Vogliono sopprimerlo ma il veterinario riesce a salvarlo

Il suo nome è Emu. La vita con lui è stata terribile. Ha conosciuto il dolore, la solitudine, la paura e la fame. Ha vissuto i suoi anni lottando per rimanere vivo. E, un giorno, degli uomini l’hanno preso.

Emu aveva tanta paura… e aveva ragione ad essere spaventato: quelle persone non lo volevano più vedere in giro. Il cane dava fastidio e avevano deciso di portarlo dal veterinario per sopprimerlo.

Vogliono sopprimerlo ma il veterinario riesce a salvarlo

Il dottore ha preso il cane e detto che l’avrebbe messo in lista per l’eutanasia. Ma, invece di farlo, ha preso il telefono e ha chiamato i volontari di Sidewalk Specials.

E loro l’hanno lavato, curato e fatto diventare un altro. E poi, grazie a loro, Emu ha trovato una famiglia disposta ad ospitarlo, in attesa dell’adozione definitiva.

Vogliono sopprimerlo ma il veterinario riesce a salvarlo

All’inizio, com’era da aspettarsi, Emu era nervoso e diffidente. Ma quando ha capito che nessuno gli avrebbe fatto del male ha cominciato a uscire dal suo guscio. Si era trasformato in un cucciolo amichevole e giocherellone.

(l’articolo continua nella pagina 2)

Indietro1 di 2