Abbandonato e sofferente, i soccorritori rimangono a bocca aperta quando incontrano il cucciolo di cane

I soccorritori trovano il cucciolo di cane solo e abbandonato fuori una casa disabitata, con delle ciotole accanto completamente vuote, queste persone permettono il salvataggio del piccolo

abbandonato i soccorritori rimangono bocca aperta incontrano cucciolo di cane

Una chiamata anonima e qualche segnalazione via social allarmarono senza dubbio i soccorritori dell’organizzazione Hope for Paws, con sede a Los Angeles. Si parlò di un cucciolo di cane abbandonato e sofferente, sull’uscio di una casa disabitata.

Abbandonato e sofferente, i soccorritori rimangono a bocca aperta quando incontrano il cucciolo di cane

Ovviamente una team di volontari si preparò a partire all’istante e, una volta giunti sul luogo, capirono la gravità della situazione. Bubbas, il cagnolino abbandonato, se ne stava steso davanti la porta di quella casa, senza cercare il contatto.

Nervous Dog Was So Scared — Until People Found Out Why He Was Hurt

Watch this nervous dog tucked in a corner learn to trust when he gets a cheeseburger 🍔💛

Posted by The Dodo on Tuesday, November 10, 2020

Il timore nei confronti degli umani, la paura di finire nelle mani sbagliate e il nervosismo per la sua situazione, non resero facile l’operazione. Il salvataggio comunque avvenne, perché alla fine Bubbas capì di aver bisogno d’aiuto immediato.

Abbandonato e sofferente, i soccorritori rimangono a bocca aperta quando incontrano il cucciolo di cane

Fu una corsa dal veterinario, in quanto la frattura della zampetta provocava un dolore lancinante, difficilmente sopportabile.

Quando lo staff veterinario provò a capire l’entità della frattura, il cucciolo si mise le zampette sugli occhi, in segno di sofferenza.

La speranza di farcela non tramontò

Alla fine, una stecca ed il gesso fecero il loro dovere e Bubbas trascorse dei giorni all’interno di una casa confortevole. Una mamma affidataria si prese cura di lui, tenendolo sott’occhio per evitare ricadute della zampetta.

Passarono diverse settimane e, con lo stupore di tutti quanti, Bubbas si riprese completamente dal problema alla zampa. Una ripresa record, velocissima, praticamente istantanea; per molti quello fu il segno della sua volontà.

Abbandonato e sofferente, i soccorritori rimangono a bocca aperta quando incontrano il cucciolo di cane

Il momento più gioioso fu quando, dopo settimane trascorse col gesso, il cucciolo uscì per una giornata all’aperto. Corse da un lato all’altro del parco senza mai fermarsi, come un tornado instancabile che acquisisce forza ed energia col passare del tempo.

Abbandonato e sofferente, i soccorritori rimangono a bocca aperta quando incontrano il cucciolo di cane

Vedere il cagnolino in quelle condizioni riempì di gioia il cuore della mamma affidataria. Alcuni giorni dopo quell’avventura al parco, Bubbas conobbe in un primo incontro quelli che sarebbero poi divenuti i suoi genitori, quella che sarebbe stata la sua meravigliosa famiglia.