Cagnolino non vedeva l’ora di uscire ma appena è uscito fuori ha subito cambiato idea (VIDEO)

Il momento più bello della giornata rovinato da una terribile pioggia

I nostri amici a quattro zampe amano divertirsi all’aria aperta. Gli piace poter scorrazzare liberamente, correre fino ad avere la lingua di fuori per la stanchezza. Molti cani non si rendono nemmeno conto di quanto hanno faticato, troppa la voglia di giocare, soprattutto se c’è il sole. Spesso però i padroni devono rimproverarli per farli riposare un pò all’ombra proprio perchè giocherebbero all’infinito senza mai fermarsi. I cani aspettano con ansia quel momento della giornata in cui possono uscire fuori a divertirsi, soprattutto se vivono dentro un appartamento.In questo caso, come possiamo vedere dal video, questo cagnolino non vedeva l’ora di uscire, purtroppo per lui, appena ha messo la zampa fuori casa ha cambiato idea, il motivo è tutto da scoprire!

Non è comune trovare un cane a cui piaccia l’acqua. Alcuni cani, appena poggiano la zampa sulla spiaggia, sfrecciano velocissimi verso l’acqua lanciandosi contro le onde. Alcuni si divertono a nuotare, sia da soli che in compagnia dei padroni. Giocano con il bastone aspettando che il padrone glielo lanci in acqua.

Altri però non la sopportano proprio. Alcuni odiano addirittura il contatto delle zampe con il terreno bagnato dopo che ha piovuto, figuriamoci uscire quando piove. Non sopportano che gli piova addosso, che gli si bagni tutto il pelo. Ciò che sopportano meno è essere asciugati dai loro padroni prima di rientrare a casa. Odiano quando devono essere strofinati con l’asciugamano, o quando gli passano le salviette sotto le zampe per evitare che sporchino casa. Il cagnolino di questo video è uno di quelli che non sopporta l’acqua, infatti non vedeva l’ora di uscire, ma pioveva, quindi è subito rientrato in casa

LEGGI ANCHE: Cane ucraino non si fida più di nessuno: poi una veterinaria conquista il suo cuore e lui si rifugia nella sua valigia

I nostri amici a quattro zampe delle volte sanno essere davvero buffi. Noi da padroni non possiamo fare altro che ridere insieme delle loro disavventure e consolarli in ogni momento difficile. Loro sono animali temerari, non si arrendono subito, infatti sono in grado di affrontare qualsiasi situazione, noi dobbiamo solo essergli accanto.

LEGGI ANCHE: Santa Cristina Valgardena, si cerca ancora la cagnolina Leila, incerta la sorte della tenera amica a 4 zampe

Altri articoli che potrebbero interessarti dai siti del nostro Network:

Articoli correlati