Cane bloccato in un canale di scolo viene salvato da un agente di polizia

cane-bloccato-in-un-canale-di-scolo-viene-salvato-da-un-agente-di-polizia

Può capitare che la vita ci metta al posto giusto nel momento giusto, magari per salvare qualcuno da fine certa. Se poi quel “qualcuno” è un cane in difficoltà ben venga, è una cosa che tutti farebbero con molto piacere.

Cane bloccato in un canale di scolo viene salvato da un agente di polizia

Questo è ciò che è capitato a Ashley LaBrant, una donna di St. Petersburg, Florida, mentre stava facendo una camminata fuori città. Quando la donna si avvicinò ad un canale di scolo, l’istinto le suggerì di affacciarsi oltre il parapetto.

Il gesto fu un vero e proprio miracolo del destino perché permise ad Ashley di avvistare un cucciolo in difficoltà proprio sotto di lei. Il cane, che non sembrava a prima vista provenire dalla strada, stava lottando nell’acqua per la sua sopravvivenza.

Cane bloccato in un canale di scolo viene salvato da un agente di polizia

La stanchezza dell’animale era pressoché evidente, perciò Ashley chiamò immediatamente la polizia per richiedere il loro aiuto.

Qui, ancora una volta, entra in gioco il destino, perché una pattuglia si fermò proprio lì vicino per controllare cosa stesse facendo la donna.

Cane bloccato in un canale di scolo viene salvato da un agente di polizia

Una volta compresa la situazione, l’agente Fox del dipartimento Pinellas Park, scese nel canale di scolo e tentò l’avvicinamento al cane. Da più vicino l’agente fece caso alle numerose ferite che il cucciolo aveva sulle zampe.

Quel cane doveva assolutamente uscire da quell’acqua altrimenti le conseguenze sarebbero potute risultare fatali. L’uomo in divisa attraversò il canale a passo lento ma deciso, afferrò il cane, che non oppose resistenza, e lo portò al di fuori.

Cane bloccato in un canale di scolo viene salvato da un agente di polizia

Subito dopo ci fu la corsa al veterinario, dove furono controllate le ferite e, in seguito, i proprietari del cane. Proprio come Ashley aveva immaginato, il cane si chiamava FlipFlop ed apparteneva ad una coppia sposata residente a pochi chilometri da quel canale.

Cane bloccato in un canale di scolo viene salvato da un agente di polizia

FlipFlop ci mise qualche settimana per guarire e riprendersi del tutto, la sua famiglia ha espresso tutta la sua gratitudine sia alla polizia che ad Ashley. Dal canto nostro speriamo che l’esperienza sia da preavviso a FlipFlop affinché non accada più nulla del genere.