Podengo Português Grande

Podengo Português Grande
esemplare di Podengo Português Grande taglia grande

Esemplare di Podengo Português Grande

Dati generali
Etimologia Il nome significa “segugio portoghese
Genitori Antica razza portoghese
Presente in natura No
Longevità 12-14 anni
Impieghi Cane da compagnia, cane da caccia
Taglia Grande

Il Podengo Português Grande è un segugio di taglia grande, proveniente dal Portogallo. La razza è inquadrata nella macro-razza del Podengo Português (che in realtà è un modo generico per identificare tutte le varianti).

Ha due razze sorelle: il Podengo Português Medio e il Podengo Português Pequeno.

Scheda informativa del Podengo Português Grande
Anallergico No
Per bambini Sì, con la giusta attenzione, soprattutto con la tipologia grande
Per anziani No, per il bisogno di esercizio
Con altri cani Socievole, molto attivo se abituato alla socialità
Con gatti Tollerante se abituato da cucciolo
Rumoroso Moderatamente
Sport Esercizi per tenerlo attivo, che contrastino la sedentarietà

Origini storiche della razza

Le origini di questa razza sono pressoché sconosciute; si presume che sia nata in Egitto e che non si sa come, forse attraverso i commercianti, sono arrivati in Portogallo e si sono stanziati al nord del Paese. Tuttavia questa razza risulta del tutto sconosciuta, una volta usciti dai confini portoghesi.

Prezzo

È impossibile riuscire a stilare un prezzo per questa razza, perché essendo particolarmente rara, in Italia non esistono allevamenti che se ne occupano. Anche in Portogallo stesso, il prezzo cambia da allevamento ad allevamento. Perfino nel resto dell’Europa questi cani sono quasi introvabili e nel territorio d’origine questi cani non sono nemmeno così tanto comuni.

Carattere

È bene tener presente che il Podengo português grande sostanzialmente è un cane da caccia, ma è anche abbastanza riservato. Ha una predilezione e un senso di lealtà molto nei confronti dei propri padrini, ma potrebbe essere particolarmente diffidente e timido nei confronti degli estranei. Raramente questi cani tendono ad attaccare e lo fanno solo ed esclusivamente si presenta qualche intruso indesiderato. Sono anche cani parecchio intelligenti e molto attenti a tutto ciò che li circonda.

Addestramento

Addestrare il Podengo português grande non è difficile anche se nascono come cani da caccia e quindi testardi; tuttavia l’addestramento precoce e i richiami positivi possono rendere l’addestramento davvero semplice, grazie anche al fatto che questi cani riescono ad apprendere molto velocemente.

Caratteristiche fisiche

Questi cani hanno un aspetto decisamente longilineo e nonostante la stazza risultano ben proporzionati e la muscolatura è parecchio forte.

Zampe

Le zampe anteriori sono ben dritte, muscolose e altrettanto asciutte; le spalle sono lunghe e muscolose, il metacarpo è molto resistente. I piedi tendono ad assumere una forma rotondeggiante e sono caratterizzati da dita leggermente chiuse, forti e lunghe. Le unghie sono corte ma molto robuste e tendenzialmente di colore scuro e i cuscinetti sono parecchio resistenti. Per quanto concerne le zampe posteriori queste sono parallele, muscolose e asciutte; le cosce sono anche lunghe, solitamente di media lunghezza e i piedi posteriori sono esattamente come quelli anteriori. Tutte queste caratteristiche permettono al cane di assumere un’andatura rapida e leggera.

Corpo

Il dorso del Podengo português grande è lungo, abbastanza dritto e anche ampio e muscoloso; anche la groppa è di media lunghezza e ben muscolosa. Il torace è di media lunghezza e il ventre e i fianchi sono secchi.

Peso e altezza

Per quanto riguarda l’altezza questa si aggira tra i 55 e i 70 cm, mentre per quanto riguarda il peso questo oscilla tra i 20 e i 30 kg; tuttavia è bene precisare che le femmine possono essere leggermente più magre e leggermente più basse dei maschi.

Testa

La testa del Podengo português grande è a forma di piramide ed è caratterizzata da una base larga e che va restringendosi verso la punta; il cranio è piatto, il muso è più corto del cranio e le labbra sono ben aderenti. Le mascelle sono perfettamente regolari e i denti sono ben allineati e di colore bianco; il naso è leggermente sporgente e il suo colore è sempre più scuro rispetto al pelo. Gli occhi, leggermente sporgenti di colore miele o marrone chiaro, hanno la caratteristica di donare al cane un’espressione molto vivace; per quanto riguarda le orecchie, queste presentano un’attaccatura di media altezza e sono in posizione oblique. Sono dritte e parecchio mobili, di forma triangolare e sono dritte quando il cane è attento.

Coda

La coda ha un’attaccatura piuttosto bassa, la coda è grossa e forte e risulta essere di media lunghezza, ma va via via restringendosi verso la punta. Quando il cane è a riposo la coda penzola tra le zampe posteriori con una leggera curvatura verso l’alto; quando il cane è in azione, la coda è portata in modo orizzontale con una leggera curva e si alza in modo verticalmente, prendendo la forma di una falce.

Pelo

Il pelo può essere sia corto che lungo ed è anche di medio spessore; se il cane è a pelo corto, il pelo risulta essere liscio.

Colori

È possibile trovare il Podengo português grande nei seguenti colori: giallo, in tutte le tonalità di fulvo, sia chiaro che scuro e anche di colore nero opaco; il pelo può essere o interamente di un solo colore o può presentare delle macchie bianche o nei colori sopra scritti.

Cuccioli

I cuccioli di Podengo português grande sono parecchio iperattivi e necessitano di costante attenzione; sono fondamentali l’addestramento e la socializzazione precoce per riuscire a fare in modo che il cane possa sentirsi sicuro di sé e per non avere problemi con altri pelosi.

Salute

Quasi tutti i cani di questa razza, anche nelle altre dimensioni, non hanno grossi problemi di salute; qualche fastidio può essere ricondotto alla funzione articolatoria. È possibile che il cane possono incombere in problemi come la displasia dell’anca o del gomito, la lussazione alla rotula e altri problemi come artrite o artrosi. Tuttavia sono cani parecchio resistenti e la loro aspettativa di vita si aggira tra i 12 e i 14 anni.

Indicazioni sull’alimentazione

Il Podengo português grande può mangiare sia cibo secco che il cibo cucinato appositamente in casa; è possibile loro somministrare la carne, il pesce e le uova, previa cottura; e ancora formaggi freschi, frutta e verdura. È importante però che ci si basi sui consigli del veterinario che potrà somministrare una dieta specifica che possa rispettare il fabbisogno giornaliero del cane, prendendo in considerazione una serie di fattori del vostro peloso, quali peso, età, stato clinico e stile di vita.

Toelettatura

Questi cani sono parecchio rustici e non necessitano di eccessiva manutenzione; è possibile spazzolare il peso una volta ogni due settimane e lavare il pelo ogni volta che risulta necessario o ogniqualvolta il pelo tende a puzzare. È necessario però tagliare le unghie tutte le volte che risultano parecchie lunghe per evitare che il cane possa farsi male.

Allevamenti

Sul sito Enci non sono presenti in Italia allevamenti di questa razza.

È un cane d’appartamento?

Il Podengo português grande se fatto svagare e se gli vengono concesse le passeggiate giornaliere in totale libertà, può anche riuscire a vivere tranquillamente in appartamento.

Curiosità

Non sono presenti curiosità legate a questa razza.

Classificazione FCI – n. 94
Gruppo 5 Cani di tipo Spitz e tipo primitivo
Sezione 7A Tipo primitivo da caccia
Varietà
AA – A pelo duro grande
AB – A pelo duro medio
AC – A pelo duro piccolo
BA – A pelo liscio grande
BB – A pelo liscio medio
BC – A pelo liscio piccolo
Standard n. 94 del 30/03/2009 (en)
Nome originale Podengo Português
Tipo Cani da caccia
Origine Portogallo