Cucciola di cane morsa da un cobra: giocava con i suoi fratellini

La piccola protagonista di questa storia stava allegramente giocando con i suoi fratellini quando ad un certo punto un cobra la morde

Oggi vi racconterò una storia davvero incredibile, ognuno di noi leggendola sicuramente penserà a quanto è stata fortunata questa cagnolina. Infatti, oggi vi parlerò proprio di questa dolcissima cucciola di cane morsa da un cobra, proprio mentre stava giocando allegramente con i suoi fratellini. La piccola proprio non si aspettava una cosa del genere e fortunatamente non era sola.

Quindi immediatamente portata dal veterinario si capì subito il problema e si corse ai ripari. Per questo la piccola è molto fortunata, perché questa storia poteva non avere un lieto fine. Poteva essere lì da sola e non ricevere le cure necessarie e tempestive del caso. La pelosetta l’ha scampata veramente per un pelo e nessuno si sarebbe mai aspettato un evoluzione dei fatti tanto rapida. Dobbiamo sempre stare molto attenti quando i nostri piccoli pelosetti sono in giro a giocare, perché non si sa mai in che tipo di guaio possono finire.

Con la piccola protagonista di questa storia, che di punto in bianco si è ritrovata con un musino tre volte più grande del normale. Ecco a voi la storia di questa dolce cagnolina, che fortunatamente è scampata a questo morso terribile.

Questa è la storia di una dolcissima cucciola di cane morsa da un cobra, che si chiama Pink. La piccola pelosetta di nome Pink, di razza Pinscher, era a giocare tranquilla e beata con i suoi fratellini. Quando ad un certo punto spunta dal cespuglio un grandissimo cobra, che le agguanta proprio il musino. Fortunatamente i tre fratellini non erano soli.

Pink subito venne portata dal veterinario, che si chiama Giana Kelly Barreto. La dottoressa subito si accorse di quanto fosse fondamentale intervenire tempestivamente. Infatti Pink arrivò in clinica con un muso il triplo più grande del normale e poteva anche peggiorare se non fosse intervenuta immediatamente.

Fortunatamente la piccola Pink rispose bene alla terapia, e piano piano il gonfiore sparì. Così poté tornare alla sua vita normale. Adesso la sua mamma sicuramente sarà più attenta e apprensiva.

LEGGI ANCHE: Cucciolo di cane morso da un serpente, il suo musetto diventa il doppio

Altri articoli che potrebbero interessarti dai siti del nostro Network:

Articoli correlati