Cuccioli di cane abbandonati appena nati lungo la strada: erano in 9

Questi dolcissimi cucciolotti neanche hanno ancora aperto gli occhi che già hanno subito sulla loro pelle una cattiveria inaudita e disumana

Era soli, spaventati e ancora troppo piccoli per subire un’ingiustizia così grande. Questa è la storia di questi dolcissimi cuccioli di cane che vengono abbandonati appena nati lungo una strada. Una tragedia nella tragedia, e dico questo con cognizione di causa. Infatti, se ci pensate bene, non solo abbandonarono questi piccoli pelosetti con cattiveria e senza pietà.

Ma erano ancora troppo piccoli per poter imparare a vivere da randagi e sicuramente sarebbero morti. Infatti, avevano ancora un disperato bisogno della loro dolce mamma, delle sue cure e del suo latte. E, si sa, troppo tempo senza questo tipo di attenzioni, al freddo e al gelo, li avrebbe portati incontro a morte certa.

E’ incredibile come ancora accadano cose di questo tipo e come ancora dobbiamo cercare di sensibilizzare la popolazione affinché non si abbandonino più i piccoli pelosetti. Soprattutto quando sono appena nati la loro probabilità di sopravvivere dopo un abbandono è davvero vicina allo zero. Ecco a voi i fatti disumani di questa vicenda.

Questa è la storia di questi dolcissimi cuccioli di cane che vennero abbandonati da appena nati. I piccoli si trovavano lungo la Statale 131 ed erano ben in 9. Pensate, nove piccoli pelosetti che sono sopravvissuti alla notte fredda, senza la loro mamma, solo grazie alla loro stessa vicinanza.

I piccoli pelosetti incontrarono fortunatamente persone che, vedendoli, non potettero di certo lasciarli lì a morire. E chiamarono, così, la polizia che intervenne subito salvandoli da quella strada che poteva diventare la loro tomba. Li portarono dove si potevano prendere cura di loro.

E adesso i nove piccoli pelosetti, che sono sicuramente di razza Pastore Maremmano, stanno bene e sono in buone mani. Presso un centro specializzato a Macomer, vicino alla strada dove li trovarono. Questo a riprova del fatto che le persone che li lasciarono lì potevano anche provvedere a lasciarli in un rifugio.

Un luogo più adatto della strada per vivere.

LEGGI ANCHE: Cani salvati da una donna dal cuore d’oro che li ha visti per la strada

Altri articoli che potrebbero interessarti dai siti del nostro Network:

Articoli correlati