Frank, il Pitbull che ha ritrovato la serenità facendo l’infermiere

E' la storia di Frank, un Pitbull con un triste passato alle spalle che è riuscito a ritrovare la felicità trasformandosi in un infermiere.

Oggi vi raccontiamo la storia di Frank, un Pitbull con una duro passato alle spalle che è riuscito a ritrovare la felicità grazie ad una nuova famiglia.

frank-il-cane-che-vuole-essere-un-infermiere

E’ la storia di un cane che ha vissuto metà della sua vita tra maltrattamenti e solitudine, che è riuscito a riscattarsi grazie a dei nuovi amici.

La storia di Frank, tra maltrattamenti e paure

La storia di Frank inizia tra i rifiuti di una discarica. E’ qui che il cane fu abbandonato dopo aver passato i primi anni della sua vita a subire maltrattamenti di ogni genere. E’ una storia di violenza, di riscatto ed infine di felicità.

Perché è proprio tra i rifiuti di quella discarica che Kristina Helfer lo trova, si innamora di lui e decide di donargli una nuova vita. Una vita in una casa accogliente, tra persone che gli vogliono davvero bene e in compagnia di altri suo simili.

Perché in quella casa Frank conosce Piper, un altro Pitbull con il suo stesso triste passato alle spalle. Ma i primi due anni nella nuova casa sono molto problematici per Frank, a dimostrazione che il suo passato gli ha lasciato dei segni indelebili.

Frank soffre di attacchi di ansia da separazione, ha paura anche della sua ombra ed è diffidente verso chiunque. Un percorso non facile quello che si ritrova a dovere affrontare Kristina, che ce la mette davvero tutta per far ritrovare al nuovo arrivato un po’ di felicità.

L’arrivo di Tito e la nuova vita di Frank

La situazione cambia drasticamente quando la ragazza decide di adottare un altro cane, Tito. Tito è un Chihuahua di 16 anni cieco, abbandonato in un rifugio dopo che il suo padrone si è ammalato.

tito-e-frank

Quando Kristina lo vede per la prima volta, con le sue difficoltà a camminare e con i suoi seri problemi di respirazione, non ci pensa due volte: Tito è il nuovo membro della sua famiglia.

E così lo porta a casa, dove ad aspettarlo ci sono Frank e Piper. Ed è proprio in questo momento che la vita del Pitbull cambia drasticamente.

frank-insieme-a-piper-e-tito

Probabilmente per via delle condizioni di salute precarie del piccolo Chihuahua, Frank trova dentro di sé un nuova vocazione: prendersi cura degli altri. Da quel momento in poi, il Pitbull decide di fare da infermiere all’anziano Piper, dimenticandosi di tutti i suoi problemi di ansia e paura.

Dal loro primo incontro, i due cani hanno dimostrato un affiatamento davvero particolare. Tito è cieco e anziano e Frank è la sua nuova guida. Frank è ansioso ed impaurito e Tito è il suo braccio destro.

piper-frank-e-tito

Una storia questa che dimostra ancora una volta quanto grande sia il cuore dei cani e, soprattutto, di quante cose dovremmo imparare da loro.

Articoli correlati