I soccorritori danno al cane randagio una seconda possibilità con un intervento chirurgico d’urgenza

La cagnolina Molly ha avuto una seconda possibilià grazie ai soccorritori Animal Aid Unlimited India che le hanno salvato la vita

Essere un cane randagio, di certo non comporta una vita facile. Il tutto peggiora se si vive in alcuni paesi, come ad esempio, l’India, in cui i cani sono visti come poco più di un parassita. Se vengono investiti o feriti la maggior parte delle persone non ci penseranno due volte: andranno avanti per la loro strada, senza voltarsi. Per fortuna, esistono però alcune persone che ci tengono agli animali e che vedendoli in difficoltà o in pericolo, non esitano a dargli l’aiuto di cui necessitano. Questo è avvenuto nel caso di Molly, una cagnolina che è stata salvata grazie a un intervento chirurgico d’urgenza.

Questa storia è stata raccontata da Animal Aid Unlimited India in un video successivamente postato su Youtube. Secondo quanto riportato ad accorgersi della cagnolina Molly e delle sue condizioni sono state delle persone che la avevano già notata. Molly, infatti non era nuova in quel quartiere.

Credits: YOUTUBE/ANIMAL AID UNLIMITED INDIA

Le condizioni della cagnolina erano evidentemente critiche. Probabilmente era stata investita e lasciata lì. Questo le aveva causato una profonda ferita sul collo. Quando i soccorritori di Animal Aid Unlimited India arrivano sul posto, non hanno scelta: devono intervenire d’urgenza. Molly è davvero a rischio di morire.

Il suo collo era in condizioni critiche, ma era rimasta abbastanza pelle per chiudere la ferita e farla guarire. Il team ha continuato a prendersi cura di lei ed è stato felice di riferire che le sue suture stavano guarendo bene! Molly nei giorni successivi ha mangiato abbondantemente e ha guadagnato forza man mano che le sue ferite si rimarginavano.

Ora Molly sembra un cane nuovo. Animal Aid Unlimited è stata felice di riferire che Molly ora corre, cresce e ama la vita. È socievole, dolce e grata di essere viva.

Credits: YOUTUBE/ANIMAL AID UNLIMITED INDIA

In conclusione non possiamo fare altro che ringraziare i soccorritori di Animal Aid Unlimited India per aver dato una seconda opportunità, grazie al loro stupendo operato, alla cagnolina Molly.

Leggi anche: Il cane poliziotto riceve un commiato speciale per il suo ultimo giorno di lavoro

Altri articoli che potrebbero interessarti dai siti del nostro Network:

Articoli correlati