Vacanze pet friendly: come organizzarle al meglio

Stressati per l'organizzazione della vacanza che include il vostro animale? Ecco qualche consiglio utile

Chiunque abbia un cane o un gatto sicuramente saprà quanto sia difficile organizzare una vacanza includendo il proprio quattro zampe. Negli ultimi, anni per fortuna, sono sempre di più le strutture che tengono conto delle esigenze dei nostri animali. Oggi vi diamo qualche utile consiglio per fare sì di organizzare al meglio le vacanze, ovviamente in compagnia dei nostri amici a quattro zampe.

È la rivista DiLei che ci illumina sul perfetto viaggio pet friendly. Ovviamente partiamo dal trasporto. In base al mezzo che userete per raggiungere la località prescelta bisogna avere alcune accortezze. Se foste intenzionati a prendere un mezzo pubblico dovrete innanzitutto controllare i documenti di viaggio necessari per voi e per i vostri amici a quattro zampe. Importante è avere sempre dietro il libretto sanitario e ogni altro documento che possa attestare la regolarità delle vaccinazioni. Potrebbero inoltre essere necessari gabbietta, museruola e guinzaglio. Inoltre, se la vostra idea è quella di andare in vacanza all’estero, sarebbe bene informarsi sulle regole locali riguardo gli animali domestici.

Dobbiamo poi parlare della struttura in cui vi recherete con il vostro animale. Come abbiamo anticipato, ad oggi, per fortuna, sono molte le strutture pet friendly. Questa del pet friendly è, ovviamente una caratteristica necessaria. Non basta però. Sarebbe bene cercare di capire quali sono le attrezzature a disposizione dei nostri animali nelle singole strutture.

Bisogna poi verificare in quali luoghi pubblici possiamo accedere con i nostri animali. Per esempio c’è la possibilità che in determinati luoghi i cani non siano ammessi. A quel punto dovremmo avere un piano B per il nostro quattro zampe. Solo così potremo goderci la vacanza senza vincoli.

È inoltre molto importante non sottovalutare il clima della località in cui vogliamo andare. Se per esempio il clima è molto rigido e il nostro cane è di taglia piccola e a pelo corto, dovremo munirci di cappottino e qualunque altra cosa possa far stare caldi i nostri animali.

Speriamo che, con questi consigli, possa essere più agevole per voi organizzare la vacanza con Fido.

Leggi anche:Cani ammessi ovunque: arriva la legge a tutela dei pet

Altri articoli che potrebbero interessarti dai siti del nostro Network:

Articoli correlati