4 credenze popolari sui cani che sono assolutamente sbagliate

Sui nostri amici a quattro zampe esistono falsi miti e leggende da tutte le parti. Ecco le più famose da smentire all'istante

Ce ne sono una miriade in giro e con molta probabilità uno di loro lo avrai sentito dire o letto da qualche parte, ne siamo sicurissimi. Bisogna sapere, però, che ci sono delle credenze popolari sui cani da smentire all’istante, data la loro falsità e la cattiva informazione che portano.

Oggi ne analizzeremo 4, quelle non a caso più famose di tutte e al contempo più errate. Sapere come stanno realmente le cose, infatti, è fondamentale per qualsiasi proprietario e non.

Sono completamente daltonici

Ti sarai sicuramente chiesto almeno una volta come i nostri amici a quattro zampe vedono i colori e il mondo circostante. Bene, secondo alcuni “espertI” i cani sono completamente daltonici. Ma sarà davvero così? Certo che no, o meglio il loro è un daltonismo parziale. Ciò significa, quindi, che sono in grado di vedere il giallo, il blu, il grigio e le relative sfumature di questi ultimi. I restanti colori, invece, non riescono a vederli.

La loro bocca è più pulita della nostra

Partendo dal presupposto che sia nel loro che nel nostro caso ci sono comunque germi e batteri che si annidano dentro la bocca, pensare che la bocca di un cane sia più pulita di quella umana è errato. Il cane, infatti, con essa raccoglie tutto ciò che trova per terra ed entra in contatto con cose sporche, quindi cariche di batteri. Per questo, farsi leccare in faccia dal cane è sempre sconsigliato.

cane sulle scale

Se hanno il naso asciutto vuol dire che sono malati

Una delle credenze popolari più diffuse ed errate. Che il naso di un cane si asciughi è normale, specialmente quando quest’ultimo dorme, si trova in posti particolarmente caldi o sta invecchiando (in molte razze succede). In alcuni casi, ovviamente, potrebbe essere un campanello d’allarme, ma credere che lo sia sempre è sbagliato!

cane dolce posa

Un anno umano corrisponde a sette nel cane

In questo caso c’è bisogno di fare un discorso più approfondito. Ecco, quindi, una sezione specifica riguardo il calcolo dell’età del cane.

Leggi anche: 4 suggerimenti per prenderti cura di un cane ferito

Altri articoli che potrebbero interessarti dai siti del nostro Network:

Articoli correlati