6 metodi per approcciare con un cane timido o aggressivo

Sapere come fare amicizia con un cane dal carattere particolare è fondamentale se si instaurare un buon rapporto con lui

Che sia per strada oppure proprio nel caso del tuo amico peloso, può capitare a tutti di trovarsene davanti uno. Ma come si fa ad approcciare con un cane timido o aggressivo?

Sono molte le accortezze da prendere per non innescare nel cucciolo reazioni pericolose ed inaspettate. Per questo, ecco a te i 6 metodi migliori per fare ciò in tutta sicurezza.

Mantieni una certa distanza

Avvicinarsi troppo ad un cane impaurito o timido assumendo una posizione troppo sovrastante non fa altro che peggiorare la situazione. La cosa migliore da fare è tenersi alla giusta distanza da lui, né troppo vicino né troppo lontano. Posizionati, inoltre, non proprio frontalmente a lui ma leggermente di lato.

Abbassati

Sempre rimanendo sul discorso della posizione da assumere, la migliore è quella di accovacciarsi fino alla sua altezza. Così facendo, farai in modo che il cane non si senta minacciato e che si avvicini con più tranquillità a te.

peloso strada muro

Evita di fissarlo negli occhi

Uno degli errori più comuni è questo. Fissare un cane negli occhi è sbagliatissimo, specialmente se quest’ultimo ha intenzioni poco amichevoli. Lo sguardo fisso rappresenta per lui una sorta di sfida, per cui cerca di distogliere il più possibile il tuo sguardo.

Usa un tono di voce tranquillo

Parlare a voce alta o usare un tono cupo equivale a mettere il cane in soggezione. Per approcciare con lui in maniera sicura, mantieni una voce più amichevole e tranquilla possibile.

cane osserva obbiettivo

Mantieni sempre la calma

Evita di effettuare movimenti scattosi o di pretendere che faccia subito amicizia con te. Al contrario, devi dare al cucciolo tutto il tempo di cui ha bisogno per potersi fidare di te e sentirsi a proprio agio. Se non rispetti queste accortezze, lui si sentirà minacciato e con molta probabilità diventerà aggressivo.

Leggi anche: 10 sorprendenti fatti sui Goldendoodle che probabilmente non conoscevi

Altri articoli che potrebbero interessarti dai siti del nostro Network:

Articoli correlati