Adelmo Lucci, il salvatore dei cuccioli buttati nei cassonetti

Adelmo Lucci, conosciuto da tutti come il salvatore dei cuccioli di Mezzano

Adelmo Lucci, il salvatore dei cuccioli buttati nei cassonetti

Si chiama Adelmo Lucci ed è conosciuto da tutti come il paladino degli animali buttati nei cassonetti. Che siano cani, gatti, conigli o addirittura serpenti, sono anni che quest’uomo dedica la propria vita a salvare gli animali abbandonati.

La storia di oggi dimostra, ancora una volta, che al mondo esistono persone che possono essere davvero considerate degli angeli custodi per gli animali in difficoltà.

Adelmo Lucci, il salvatore dei cuccioli buttati nei cassonetti

Adelmo Lucci, il paladino degli animali di Ravenna

Adelmo Lucci vive a Mezzano, una frazione del comune di Ravenna che conta poco meno di 5000 anime. Una vita non facile la sua, in attesa di una pensione che sembra non arrivare mai.

Oggi l’uomo vive all’interno del suo camper, con quasi niente a disposizione, se non la compagnia dei suoi tanti animali. Da quasi 10 anni ha perso il suo lavoro da montatore di infissi e da allora sopravvive come meglio può.

Adelmo Lucci, il salvatore dei cuccioli buttati nei cassonetti

Si arrangia nel suo camper, grazie anche all’aiuto di alcuni amici. Adelmo Lucci di amici ne ha tanti, perchè nella frazione in cui vive è conosciuto da tutti come il paladino degli animali.

Da anni, infatti, l’uomo si prende cura di moltissimi animali. E’ diventata quasi una missione di vita la sua, quella cioè di recuperare dai cassonetti tutti gli animali abbandonati e gettati tra i rifiuti. Che siano cuccioli di cane, di gatto, di coniglio o di qualsiasi altro animale, lui li salva.

Adelmo Lucci, il salvatore dei cuccioli buttati nei cassonetti

Lo stesso Adelmo ha ammesso di aver perso il conto di quanti animali ha recuperato e salvato. Quattro sere a settimana, infatti, l’uomo sale a bordo del suo camper e fa il giro di tutti i cassonetti della provincia di Ravenna.

Sono più di 100 i cassonetti che Adelmo Lucci controlla per quattro sere a settimana. Ci ha trovato di tutto in questi anni, addirittura un boa costrictor di 7 metri. Per la sua missione ha rinunciato a tutto, anche alla sua famiglia che forse non ha mai capito il suo desiderio di salvare tutti i cuccioli in difficoltà.

Adelmo Lucci, il salvatore dei cuccioli buttati nei cassonetti

Oggi vive nel suo camper insieme a Paolino e Romeo, due conigli che ormai fanno parte della sua famiglia. Adelmo Lucci è conosciuto da tutti, perchè dopo aver trovato i cuccioli abbandonati riesce quasi sempre a trovare per loro anche una famiglia.

E’ un aiuto importante quello di Adelmo Lucci, un uomo che ha deciso di dedicare tutta la sua vita a salvare gli animali in difficoltà. Uno di quegli uomini di cui dovrebbe essere pieno il mondo!