Adotta Anime Randagie di Bovalino: Granito, cucciolo da adottare in Calabria

La storia di Granito, simpaticissimo cagnolino bianco e nero che cerca disperatamente una casa e una famiglia tutta sua

Granito, cane da adottare a Bovalino
Siete alla ricerca di un cane al quale regalare tanto amore e che possa diventare il vostro compagno di avventure? L’Associazione Anime Randagie di Bovalino, in Calabria, ci presenta Granito, un simpaticissimo cagnolino bianco e nero ospite del rifugio. Questo cucciolo sta cercando disperatamente casa. Aiutiamolo a realizzare il suo sogno!

Granito: un cucciolo dal manto marmorizzato da adottare

Adotta Anime Randagie di Bovalino: Granito, cucciolo da adottare in Calabria

La storia di Granito è simile a molte altre. Un randagio qualsiasi, trovato una sera d’estate da Angela, la fondatrice di Anime Randagie di Bovalino, che stava andando a prendere una granita con gli amici.

Il nome Granito gli calza a pennello, in quanto il quattro zampe ha il manto bianco e nero , che sembra quasi di marmo. Ha pure una bellissima e originale macchia a forma di pallina al centro della testa, che lo fa apparire ancor più simpatico.

Si tratta di un cucciolone di circa 8 o 9 mesi, una taglia medio piccola, quindi adatto anche a un appartamento anche se preferirebbe un giardino dove correre e giocare.

È un cane pieno di vita e di gioia, molto simpatico e affettuoso. Quando gli fanno le foto si mette in posa e sorride. Non aspetta altro che qualcuno che decida di adottarlo per dargli tutto l’amore che merita.

Riguardo all’Associazione Adotta Anime Randagie di Bovalino

Adotta Anime Randagie di Bovalino: Granito, cucciolo da adottare in Calabria

L’Associazione nasce in seguito a un evento molto spiacevole: nel 2015, la signora Angela Aquì, da tempo impegnata nella cura e nel salvataggio dei randagi del paese, scopre che alcune cucciolate di cani senza casa sono state massacrate.

Angela crea una sorta di appello su Facebook, al quale rispondono tanti volontari della zona, per proteggere i cani superstiti e sensibilizzare la gente riguardo al problema del randagismo.

Nel 2016 Angela ottiene dal Comune di Bovalino i locali e relativo terreno di un vecchio macello. Il luogo diventa un rifugio dove i randagi vengono messi al sicuro e curati.

L’Associazione Anime Randagie di Bovalino ha salvato più di 900 cani e trovato una famiglia a circa 670.

L’amore per gli animali di Angela e del suo staff, unita agli aiuti ricevuti attraverso il  sito internet e relativa pagina Facebook Il Branco di Anime Randagie, ha permesso di dare speranza e salvezza a tante anime sfortunate che altrimenti sarebbero state condannate a morte certa.

Contatti per adottare Granito

Se vi piace Granito non esitate a contattare L’Associazione Adotta Anime Randagie di Bovalino o a mandare una messaggio whatsapp ai volontari che si occupano di lui :

Christian: 346 5828306

Antonella: 340 0858409

Helena: 333 9065489

Astrid: 347 4251858

Link al post di Facebook riguardo al salvataggio di Granito:

Salvataggio di Granito

Link al post nel gruppo Adotta Anime Randagie di Bovalino, riguardo all’adozione di Granito:

Ed eccomi qui, vi ricordate di me???Dai, vi dó un aiutino: sono stato trovato vagante a tarda sera, era l'8 Agosto,…

Gepostet von ANIME Randagie di Bovalino am Freitag, 25. September 2020