Al cane gli vengono incollati gli occhi per evitare che ritrovi casa

Davvero non comprendiamo, non capiamo, non ci capacitiamo della crudeltà alla quale un uomo può fare ricorso. Non riusciamo a darci una spiegazione per quello che è successo ad un povero cane abbandonato in Colombia.

colombia-salvataggio

Un uomo, ancora non identificato, si è macchiato di un’azione ignobile, miserabile è dir poco, nei confronti di un cucciolo nei dintorni della città di Barrancabermeja, nel distretto di Santander, in Colombia.

Questa persona ha trovato il coraggio e la faccia tosta di abbandonare un cane nei pressi di una fogna. Oltre al danno, la completa beffa, perché il cane ha dovuto subire una punizione troppo crudele e inverosimile per essere realtà.

colombia-vita

Gli occhi incollati da una colla molto resistente, questo per evitare che il cane ritrovasse la via di casa e facesse ritorno. Un desiderio macabro quello di quest’uomo, che sicuramente dovrà far fronte ad una severa giustizia.

Fortunatamente però, un giovane ragazzo che conosciamo solamente con il nome di Carlos, è stato in grado di tirare fuori dai guai il cane. Carlos ha portato d’urgenza l’animale in un centro clinico veterinario salvandogli così la vita.

colombia-carlos

I veterinari che hanno lavorato sul caso, hanno impiegato ben 3 giorni per rimuovere la colla dagli occhi del poveretto. La sostanza ha anche causato un’infezione che però verrà trattata con cura ed attenzione.

Secondo la stima dei medici, ci vorranno più di 4 mesi prima che il piccolo cucciolo si riprenda completamente. Certamente la “ferita psicologica” sarà l’avversario più duro da affrontare; un trauma del genere non è certo facile da superare.

colombia-cane

Carlos ha fatto sapere chiaramente ai veterinari che, una volta che il cane si sarà ripreso del tutto, potrà iniziare una nuova vita al suo fianco.

Una notizia stupenda che sicuramente porterà un po’ di gioia nel cuore del cane, già gravemente turbato da una vicenda simile.

Altri articoli che potrebbero interessarti dai siti del nostro Network:

Articoli correlati