Al cane viene fatto il miglior regalo di natale: una nuova famiglia

Un cane anziano che dopo 5 lunghissimi anni trascorsi in un rifugio ancora non perde la speranza merita tutto il rispetto di questo mondo. Non è certo da tutti resistere per così tanto tempo, eppure egli ne è stato capace.

seamus-rifugio

Finalmente, qualcosa si è mosso, e per di più proprio sotto Natale si è verificato il miracolo nel Fresno Bully Rescue in California. Il pit bull di nome Seamus ha trovato finalmente casa, dopo tanti anni di attesa.

La direttrice del rifugio sopracitato, Bridgette Booth, ha definito l’evento “miracoloso“, perché accaduto proprio sotto il periodo natalizio. Da tempo nel rifugio aleggiava il presentimento che Seamus non si sarebbe mai mosso.

seamus-adozione

Invece tutti sono stati smentiti da un’affettuosa e calorosa famiglia, vogliosa di donare una nuova vita ad un cane che non ha mai perso la speranza. All’interno del rifugio in molti avrebbero voluto vedere Seamus altrove, per il suo bene e per la sua felicità.

Quando questa nuova famiglia ha avverato il sogno del cane (ma anche di tutti i volontari) nessuno poteva crederci. Seamus, il pit bull divenuto oramai parte della famiglia del Fresno Bully Rescue, ha avverato il suo sogno.

Il personale del rifugio è scoppiato in lacrime alla partenza del cane, amato e rispettato da tutti, appunto un membro della famiglia. Ma quelle lacrime sono state ovviamente di gioia.

seamus-cane

Sempre la direttrice della struttura, la signora Booth, ha voluto estrapolare e comunicare un importante messaggio dalla storia di questo cane. Se si vuole un cane e si vuole far felice davvero qualcuno, allora la prima soluzione è l’adozione dai rifugi.

A detta della donna queste strutture (la maggior parte delle volte) sono dei “recipienti colmi di speranza“. Speranze che possono essere avverate con davvero poco, attraverso un piccolo ma significativo gesto, l’adozione.

seamus-speranza

Ora Seamus dovrà solo godersi la sua nuova vita, la sua nuova casa e la sua nuova famiglia; siamo sicuri che lo farà.

Altri articoli che potrebbero interessarti dai siti del nostro Network:

Articoli correlati