Al cucciolo è vietato viaggiare, il proprietario lo abbandona alla stazione

Ogni anno milioni di cani in tutto il mondo subiscono tutti la stessa sorte, il triste e oramai abbandono. Chi compie questo terribile gesto può essere considerata una persona insensibile e per nulla rispettosa nei confronti degli animali.

cucciolo-stazione-puebla

L’ennesimo caso questa volta avviene in Messico, nella stazione di Puebla, dove un uomo non ancora identificato ha deciso di abbandonare un cucciolo di pochi mesi. Degli addetti ai lavori hanno trovato il piccolo fra due cassette, usate comunemente per il trasporto di frutta.

Le foto scattate da alcuni testimoni hanno immediatamente fatto il giro del paese, scatenando l’ira delle persone. Il movente che ha spinto quest’uomo ad abbandonare il piccolo cucciolo  alquanto sconvolgente.

cucciolo-abbandonato-casse

Al cane non è permesso viaggiare sugli autobus che partono dalla stazione, così l’uomo ha deciso in tutta serenità di separarsi dall’animale domestico per partire da solo. Chi ha assistito alla scena è immediatamente intervenuto per verificare le condizioni del piccolo.

Animal Protection si è interessata al caso e si è presa cura del cane, chiaramente scosso dall’accaduto. L’organizzazione ha fatto sapere che valuterà tutte le richieste d’adozione.

cucciolo-casse-frutta

Attualmente il cucciolo è in buone condizioni salutari, sterilizzato, ovviamente ancora leggermente scosso ma con una voglia matta di iniziare una nuova avventura.

cucciolo-salvato-stazione

Cogliamo la palla al balzo e approfittiamo di questa storia per affrontare in minima parte un argomento davvero importante. L’adozione di un cane non è qualcosa da prendere alla leggera.

Quando si decide di adottare un cane si devono prendere in considerazione vari aspetti, non si deve agire di pancia. Prima di compiere questo importante passo dobbiamo chiederci se siamo disposti a farlo, se siamo disposti a prenderci questa responsabilità.

cucciolo-abbandonato-stazione

Questo più che altro per non finire come l’uomo della storia, che alla prima occasione di difficoltà ha abbandonato un cane, che probabilmente nutriva fiducia nel proprietario. Ora speriamo solamente che il cucciolo viva una vita felice e che questo triste fatto rappresenti un lontano ricordo.

Altri articoli che potrebbero interessarti dai siti del nostro Network:

Articoli correlati