Il loro alano era sparito, probabilmente rapito da un malvivente e loro avevano perso le speranze di rivederlo. Due anni dopo, però, ricevettero una telefonata che

Julio Gascón e suo fratello Sam avevano desiderato per molto tempo avere un cane in famiglia. Nel 2012, infine, hanno preso con loro un alano di 8 settimane, Duke.

Questi cani sono molto affettuosi e spesso sono molto attaccati ai loro proprietari. Duke non ha fatto eccezione, fin dal primo giorno è diventato il migliore amico di Sam e Julio.

Ma alla vigilia di Natale, quando Duke aveva appena compiuto un anno, accadde qualcosa di terribile. Quello che doveva essere un bel weekend si è trasformato in un incubo.

Hanno lasciato Duke in cortile qualche ora e all’improvviso scomparve, senza fare ritorno.

Julio e la sua famiglia lo cercarono per mesi, ma Duke non sembrava essere rintracciabile, nonostante il microchip.

Il loro alano era sparito, probabilmente rapito da un malvivente e loro avevano perso le speranze di rivederlo. Due anni dopo, però, ricevettero una telefonata che

I suoi proprietari, Julio e Sam, erano distrutti.

Hanno cercato di ritrovare il loro cane per mesi, ma in giro non c’era traccia di Duke.

Il loro alano era sparito, probabilmente rapito da un malvivente e loro avevano perso le speranze di rivederlo. Due anni dopo, però, ricevettero una telefonata che

“Probabilmente l’avevano rapito. Abbiamo cercato ovunque per anni”

Erano passati più di due anni, ormai le loro speranze erano finite.

Un giorno però da dietro la recinzione di casa, i due fratelli videro qualcosa muoversi.

Era un enorme cane, proprio un alano!

Un contadino della zona, David Walker, l’aveva trovato che camminava lungo la strada. Si è lasciato così guidare da Duke che l’ha portato fino alla sua vecchia casa.

Il loro alano era sparito, probabilmente rapito da un malvivente e loro avevano perso le speranze di rivederlo. Due anni dopo, però, ricevettero una telefonata che

“E’ stato pazzesco” dicono i fratelli.

Duke per tutto quel tempo era stato a 600 chilometri da casa, l’avevano rapito. Il giorno dopo i fratelli l’hanno portato dal veterinario, che ha confermato le ottime condizioni di salute di Duke.

Duke era riuscito a scappare e dopo tutto quel tempo ancora si ricordava la strada di casa.

Guardate questo meraviglioso video dell’incontro tra Duke e i suoi proprietari!

Condividi questo momento con i tuoi amici!