Alimentazione per mamma cane: quali sono le dritte giuste

Come bisogna comportarsi e quale alimentazione per mamma cane bisogna seguire, per aiutare una cagnolina che ha appena partorito

cane e cuccioli

Il parto è un’esperienza di vita incredibile, anche se riguarda i pelosi. Trovare la giusta alimentazione per mamma cane è indispensabile per assicurare alla neo mamma e ai suoi cuccioli, una vita lunga e in salute.

Le cagnoline che allattano necessitano di un regime alimentare molto nutriente, per produrre abbastanza latte per tutti i cuccioli.

Alimentazione per mamma cane: quali sono le dritte giuste

Dopo il parto

L’alimentazione per mamma cane, come già accennato, è fondamentale per garantire benessere alla mamma e ai propri cuccioli; per questo è importante prendere degli accorgimenti, per rendere il più semplice possibile la gestione dei cuccioli, da parte della madre. Per aiutare una neo mamma è consigliabile iniziare, portando a questa il cibo.

Alimentazione per mamma cane: quali sono le dritte giuste

Mettete quindi i pasti vicino alla cagnolina, in modo tale che questa non si allontani dai propri cuccioli; spesso infatti le neo mamme preferiscono non mangiare, pur di non lasciare nemmeno per un secondo i cuccioli, soprattutto dopo le prime ore dal parto. È importante che diate alla cagnolina del cibo altamente appetibile e ad alto contenuto calorico, indispensabile per rimettere in forma la madre.

Fare bene molta acqua alla cagnolina è indispensabile per reinserire i liquidi persi inevitabilmente, durante il parto; in questo modo si eviterà di incombere in un problema di disidratazione.

Posso dare alla neo mamma il cibo dei cuccioli?

Appurato che l’alimentazione per cane mamma è fondamentale, è possibile anche somministrare alla mamma, il cibo destinato ai cuccioli. Il cibo per i cuccioli è altamente calorico e anche per questo può essere somministrato alla madre. È preferibile però che mischiate il cibo per i cuccioli e il cibo destinato alla madre, in modo tale che la cagnolina possa lentamente abituarsi al sapore del cibo dei cuccioli; in questo modo si eviterà anche di fare incombere la neo mamma a problemi gastrointestinali.

Alimentazione per mamma cane: quali sono le dritte giuste

Inoltre è consigliabile che aumentiate il numero dei pasti della madre, arrivando ad un massimo di quattro pasti al giorno; in questo modo, la cagnolina produrrà più latte e potrà riuscire a sfamare tranquillamente tutti i cuccioli.

Monitorate il peso

Una cagnolina che ha partorito da poco deve essere costantemente monitorata, perché, dopo il parto, non è anomalo vedere una perdita di peso della cagnolina. La perdita di peso è data dall’allattamento; per evitare che ciò avvenga, è necessario che la cagnolina assuma abbastanza calorie per compensare la produzione di latte ed evitare che la cagnolina possa perdere eccessivo peso, in tempi decisamente troppo brevi. Il cibo ricco di proteine e grassi è perfetto, per evitare che possa presentarsi un problema di questo tipo.

In definitiva ecco come gestire l’alimentazione per mamma cane; per qualsiasi informazione o dubbio è necessario che vi rivolgiate al vostro veterinario. Questi infatti, essendo a conoscenza della gestazione e del parto della vostra cagnolina, potrà indirizzarvi verso un regime alimentare specifico per il fabbisogno della neo mamma; inoltre potrà consigliarvi una dieta specifica, prendendo in considerazione eventuali allergie o problematicità legate ad alcuni alimenti.

Alimentazione per mamma cane: quali sono le dritte giuste

La salute della cagnolina e dei cuccioli dipende anche da come vengono alimentati, soprattutto durante le prime settimane dopo il parto; fare in modo che mamma e cuccioli seguano una dieta specifica, è fondamentale per dare loro salute e benessere.

Prodotti Consigliati dalla nostra Redazione: