Aloe, il cane che era stato ricoperto di catrame, adesso è stato adottato (video)

Aloe, il cane mostrato nel video, è stato adottato. Avevamo raccontato la storia del suo salvataggio e oggi vi diamo la lieta notizia.

Il protagonista della storia e del video di oggi è Aloe, il cane che era stato ricoperto di catrame e che oggi è stato adottato.

Avevamo già raccontato la storia di Aloe. In Argentina, giaceva per terra completamente avvolto da uno strato di catrame. Servirono numerose ore prima di ripulirlo e poter prestare il primo effettivo soccorso.

Grazie all’aiuto e al sostegno dei volontari e dei veterinari che collaborano con “Proyecto 4 Patas“, Aloe è riuscito a sopravvivere. Da quello che sapevamo, aveva preso parte a piano di adozioni dell’associazione e aspettava famiglia. Il nostro augurio era quello che trovasse al più preso una famiglia.

Oggi, dopo qualche mese, la lieta notizia è arrivata. Aloe ha terminato il suo percorso di cure, è tornato in ottime condizioni di salute. Ha rigenerato totalmente il suo pelo, è guarito dalla dermatite provocate dal catrame e ha battuto la grave infezione agli occhi che riportava.

aloe cane adottato video

La famiglia che quel giorno lo salvò, non smise mai di informarsi circa le sue condizioni di salute. Quando ebbe conferma che Aloe, il cane mostrato nel video, potesse essere adottato, non perse molto tempo.

Oggi Aloe è felice e vive la sua seconda possibilità di vita. Ad oggi può vantare una famiglia che lo ama alla follia, che si prende cura di lui e un intero gruppo di amici che lo vanno a trovare spesso.

I suoi amici sono tutti i volontari che hanno collaborato per salvarlo. Aloe è rimasto nei loro cuori e probabilmente difficilmente ne uscirà. Ogni tanto, per fortuna, veniamo a conoscenza anche di belle notizie.

aloe cane adottato video

Salvare una vita è possibile e non richiede chissà quale grande sforzo. Se ognuno di noi facesse la propria parte, sarebbero tanti i cani salvati.

Di seguito vi mostriamo proprio il video di Aloe, il cane che è stato adottato dopo aver affrontato mille difficoltà.

La suma de voluntades y el esfuerzo colectivo generan impactos positivos siempre. La historia de Aloe y su felicidad actual no es consecuencia de un milagro, ni de que “seamos ángeles” o “seres superiores”. Se trata de tener la convicción de que la única forma de transformar una situación injusta es INVOLUCRÁNDOSE. Todos y todas las personas que se involucraron son los hacedores de esta sonrisa: el niño que alertó a su familia, la familia que fue a buscar a los bomberos, los bomberos que fueron a sacarla de la brea, y nosotr@s que le dimos la asistencia. TOD@S QUERÍAMOS VER A ÁLOE COMO ESTA HOY! GRACIAS a ell@s y a ustedes por apoyarnos! ♥️ALOE FUE ADOPTADA POR NOSOTR@S! ♥️

Posted by Proyecto 4 Patas on Tuesday, June 2, 2020

Altri articoli che potrebbero interessarti dai siti del nostro Network:

Articoli correlati