American Bully chiede uno snack in cambio di un bacino (video)

L'American Bully ha capito come avere più snack e il video fa il giro del web

Oggi vogliamo mostrarvi il simpatico video di un American Bully che ha capito come ricevere tutti gli snack che vuole.

Sappiamo tutti molto bene che i cani sono animali davvero molto intelligenti. E chiunque tra voi abbia un amico a quattro zampe nella propria vita, dovrebbe sapere molto bene che si tratta di animali che sanno come sfruttare i loro assi nella manica per ottenere ciò che vogliono.

I cani sanno come impietosirci. Sanno come ottenere quello che vogliono facendo leva sui sentimenti che proviamo per loro e sul loro sguardo sempre compassionevole.

Tanto per fare un esempio, avete presente come vi guarda un cane quando avete del cibo in mano?

La scena è delle più classiche. Vi siete appena preparati un panino e vi preparate a guardare la vostra serie tv preferita sul divano.

Ed ecco che arriva il vostro amico a quattro zampe, pronto a farvi sentire in colpa per quel panino in una maniera incredibile.

Vi guarda con quello sguardo da cane che non mangia da settimane e settimane e che farebbe di tutti per un pezzo di quel panino che sembra così buono. E diciamoci la verità, nella maggior parte dei casi riesce ad ottenere ciò che vuole.

E anche nel video di oggi possiamo assistere alla trovata di un cane di razza American Bully per ottenere quanti più snack possibili.

Il simpatico amico a quattro zampe ha capito di poter far leva sui sentimenti della sua proprietaria.

Ogni volta che vuole uno snack dà un bacino alla ragazza. E come detto, riesce a raggiungere il suo obiettivo.

Il nostro amico a quattro zampe si chiama Clyde ed è un cane molto famoso sul web. Il suo account Intagram, infatti, conta più di 88 mila follower. Non trovate anche voi che sia tenerissimo?

E se non vi stancate mai di video divertenti sui cani, non perdetevi il video del cucciolo di Bassotto che beve il latte, combinando un bel disastro.

Altri articoli che potrebbero interessarti dai siti del nostro Network:

Articoli correlati