Ariel, la cagnolina affetta da neosporosi congenita cerca una famiglia felice

Cerchiamo per questa cagnolina disabile qualcuno in grado di amarla e di prendersene cura per sempre

Tra i moltissimi pelosetti che quotidianamente hanno bisogno del nostro aiuto oggi è il turno di Ariel. Questa bellissima cagnolina ha alle spalle una storia davvero triste. Per lei si ricerca qualcuno in grado di amarla e di prendersene cura per sempre.

Purtroppo Ariel è una cagnolina con disabilità. Dovete infatti sapere che la pelosetta è affetta da neosporosi congenita. Oggi siamo qui per chiedere di aiutarla a trovare una famiglia in cui poter vivere felice per sempre. Siamo sicuri che da qualche parte c’è una mamma umana pronta ad accoglierla nella propria vita.

LEGGI ANCHE: Il cagnolino ama le coccole e batte i piedi quando il padrone gli gratta la pancia (VIDEO)

Aiutiamo con tutte le nostre forze la cagnolina in modo che inizi a vivere la vita che merita. I volontari che si stanno prendendo cura dell’annuncio della sua adozione fanno sapere che la pelosetta è alla ricerca di un affido serio e consapevole.

Se volete conoscerla meglio, dovete sapere che Ariel pesa 17 kg e si prospetta per lei un peso di circa 20-22 kg una volta adulta. La cagnolina gode di ottima salute e presto verrà sterilizzata. Attualmente la nostra amica a quattro zampe si trova in Abruzzo.

Ariel cerca famiglia

Il vostro gesto può fare la differenza e può permettere a questa cagnolina di vivere al fianco di qualcuno in grado di apprezzarla e di amarla con tutti i suoi pregi e difetti.

La quattro zampe protagonista dell’articolo ha otto mesi e, se siete interessati alla sua adozione, vi invitiamo a contattare la pagina Facebook CLC Rescue – Adozioni Cane Lupo Cecoslovacco.

adozione del cuore per Ariel

Sfruttiamo tutti i mezzi che abbiamo per far sì che Ariel conosca quella felicità che tutti i nostri amici a quattro zampe dovrebbero provare.

Ti è piaciuto questo articolo? Allora leggi anche: Cane salvato tra i ghiacci da un eroico vigile del fuoco (VIDEO)

Altri articoli che potrebbero interessarti dai siti del nostro Network:

Articoli correlati