Ashley, la cagnolina trovata pelle e ossa è diventata un pompiere

Questa bellissima cagnolina ha cambiato per sempre la sua vita dopo essere stata trovata pelle e ossa lungo una strada

La storia di questa cagnolina di nome Ashley è meravigliosa ed ha un lieto fine con i fiocchi. Era stata trovata abbandonata lungo una strada, ma ha cambiato completamente vita. Ad oggi è diventata una bellissima Vigile del Fuoco!

I pompieri di New York l’hanno trovata dentro una casa abbandonata. Era messa malissimo ed era diventata pelle e ossa. Ma i Vigili del Fuoco hanno deciso di accoglierla mentre cercavano per lei una famiglia perfetta e capace di prendersi cura di lei.

Ma dato che tutti si erano affezionati molto a lei, dopo soli tre giorni, hanno deciso di adottarla per sempre. Ora la stazione di Fort Pitt ha un Vigile del Fuoco speciale tra loro: una bellissima amica a quattro zampe di nome Ashley.

I pompieri di New York hanno così lasciato un posto riservato a lei nel loro camion. Hanno aperto anche una pagina social per lei dove si possono seguire tutte le sue avventure. Ora è un Vigile del Fuoco effettivo e aiuta i suoi colleghi come può.

La sua ex famiglia l’ha lasciata sola e Ashley non aveva nessuna speranza di sopravvivere. Era rinchiusa in una casa abbandonata senza cibo e senza acqua. Se non l’avessero trovata, sarebbe certamente morta dopo qualche giorno.

E invece, grazie ai Vigili del Fuoco la meravigliosa Pitbull ha una nuova famiglia numerosa. Tutti la amano e tutti adorano lavorare al suo fianco. Ora ha un posto speciale nel camion e la caserma è diventata la sua vera casa.

La sua fortuna è stata incontrare le persone giuste che l’hanno accolta senza farsi troppi problemi. Tutta la caserma di Fort Pitt ad oggi non può vivere senza la bellissima quattro zampe. Ashley è davvero fortunata, riceve le attenzioni che merita e dopo tutto ciò che ha passato è davvero felice! Nulla poteva andare meglio di così per lei!

LEGGI ANCHE: Cagnolina randagia trova un gattino indifeso e lo allatta salvandogli la vita

Altri articoli che potrebbero interessarti dai siti del nostro Network:

Articoli correlati