Bambino senzatetto si aggrappa al suo cagnolino per darsi amore e calore mentre tutti passano

Una storia straziante vede come protagonisti un ragazzino ed il suo migliore amico

Non sempre la vita è semplice. Spesso mette a dura prova alcune persone, che devono spingersi oltre i loro limiti per migliorarla. Delle volte però è davvero ingiusta. Esistono situazioni di estrema povertà ai quali non si riesce a far fronte. Chi è costretto a vivere in queste situazioni cerca di non abbattersi e di continuare a resistere. Per riuscirci si circondano di amici, non i soliti però, ma amici pelosi, pronto a vivere al loro fianco senza niente. Questa è la storia di un bambino senzatetto che si aggrappa al suo cagnolino per confortarsi e scaldarsi, mentre le persone che passano li guardano senza fare nulla.

Una scena davvero straziante vede i due amici farsi forza abbracciati l’un l’altro. Il loro abbraccio sembra fortissimo, quasi come se non si volessero più staccare. Probabilmente proprio così riescono a darsi forza per andare avanti. Il loro legame è indistruttibile, perchè hanno affrontato le difficoltà più grandi insieme, senza nessun altro che li sostenesse. È proprio questa la vera amicizia. Basata sul bene reciproco, senza nessun tipo di secondo fine, anzi entrambi darebbero la vita per il proprio amico. Queste immagini ci permettono di capire davvero com’è la vita in alcune parti del mondo. Sono state scattate vicino la stazione centrale di Manila, nelle Filippine.

LEGGI ANCHE: San Valentino Torio, Billy è scomparso e la sua famiglia è molto preoccupata, dove sia finito il cagnolino nessuno sa dirlo

Ciò che dispiace di più è che i passanti, vedendo una situazione così tragica, non fanno nulla, ma si limitano a guardare. Non si conosce ancora il motivo per il quale questo ragazzo si trova a vivere su di un marciapiede in strada, forse è scappato di casa. In ogni caso sono state avvisate le forze dell’ordine per identificarlo e per aiutarlo, almeno a trovare una casa in cui vivere.

LEGGI ANCHE: Il cucciolo di cane piange per “manipolare” il suo amico umano e riuscire ogni volta a mangiare un pezzo di formaggio

Altri articoli che potrebbero interessarti dai siti del nostro Network:

Articoli correlati