Bertram, il cane abbandonato perché “non rispettava gli standard di razza”

La storia di Bertram è la storia di un cane che è riuscito a trovare la sua rivincita, dopo aver sofferto per un abbandono senza senso.

Il nostro amico a quattro zampe oggi è una vera e propria star del web, ma nei primi mesi della sua vita non ha subito un bel trattamento.

Storia del cane Bertram

Bertram nasce in un allevamento di Spitz Tedesco. Nonostante il suo bellissimo pelo e il suo sguardo così magnetico, il suo allevatore decide di abbandonarlo.

Il motivo? Non rispecchia gli standard di razza. Secondo l’allevatore, il nostro amico a quattro zampe è troppo grande per la sua razza e per questo nessuno vorrà mai adottarlo.

Il cane Bertram

Siamo abituati a sentire le scuse più futili per giustificare gli abbandoni. Cani che abbaiano troppo, che sporcano, che non rientrano più nel nostro stile di vita.

Fatto sta che Bertram si ritrova da un giorno all’altro lontano dalla sua famiglia, solo e abbandonato in un triste rifugio.

Ma quello che sembrava un destino crudele molto presto si trasforma in un’occasione di vita che il cane Bertram non potrà mai rimpiangere.

Cane Bertram con la sua proprietaria

Perché dopo pochi giorni dal suo arrivo, Bertram fa subito colpo. Kathy Grayson, un’artista americana con la passione per gli animali, si innamora di lui al primo sguardo e decide di adottarlo.

Da quel momento, inizia la vita felice di Bertram. Il nostro amico a quattro zampe e la sua nuova proprietaria stringono infatti un legame davvero speciale.

Ma non solo, perché quel cane che “non rispettava li standard di razza” oggi è famoso come non mai.

Cane che osserva con sguardo triste

Ha infatti un account Instagram seguito da più di 420mila followrer, un numero davvero impressionante.

Insomma, finalmente Bertram si è preso la sua particolare rivincita. Il nostro amico a quattro zampe, il cane che non era abbastanza per la sua razza, è oggi famosissimo sul web ed è sicuramente felice.

Altri articoli che potrebbero interessarti dai siti del nostro Network:

Articoli correlati