Borso del Grappa, al cane si rompe il collare e precipita in un burrone

L’incidente del quale vi parliamo è avvenuto nell’area comunale di Borso del Grappa, in Valle di Santa Felicita. Un cane è precipitato giù per un burrone a causa del suo collare, spezzato a metà.

milo-vigili

Milo, questo è il nome del cane, non ha fortunatamente riportato ferite; il suo proprietario lo ha raggiunto per vie alternative, non riuscendo ugualmente a risalire. Una donna che passava nelle vicinanze, è stata testimone dell’accaduto e ha chiamato il 115.

I vigili del fuoco hanno raggiunto il luogo situato lungo il sentiero che porta a Campo Croce, prima usando dei mezzi e in seguito a piedi. I vigili si sono dovuti caricare tutta l’attrezzatura sulle spalle visto il terreno sconnesso.

Una volta lì, la squadra giunta da Bassano del Grappa, ha preparato tutta l’attrezzatura ed ha proceduto con l’operazione di soccorso. Il cane si trovava a circa 15 metri sotto il livello del sentiero principale.

milo-burrone

Insieme a Milo c’era anche il proprietario, un 62enne sceso dal cane senza alcuna difficoltà con l’intento di rimanere vicino al suo amico. Il primo a scendere giù per il burrone è stato un operatore SAF (Speleo Alpino Fluviale).

L’uomo, una volta raggiunto Milo e il proprietario, sotto richiesta di quest’ultimo ha recuperato prima il cane. Dopo essere risalito con il cane al sicuro dentro una sacca, è sceso di nuovo per imbracare il 62enne.

milo-sollievo

Una volta fatto salire su anche l’uomo tutti hanno tirato un sospiro di sollievo, perché è andata relativamente bene e perché poteva andare molto peggio. L’operazione di soccorso è durata circa 2 ore.

L’uomo e Milo non avranno riportato ferite ma lo spavento c’è stato, questo accaduto probabilmente sarà bastato ad allertare maggiormente la coppia nelle future uscite.

milo-operazione

Da elogiare l’intervento dei Vigili del Fuoco, che come sempre si sono rivelati di fondamentale importanza in questi casi di emergenza.

Altri articoli che potrebbero interessarti dai siti del nostro Network:

Articoli correlati