Bulldog viene trovata abbandonata e sanguinante per strada

La cagnolina Mary per fortuna ora sta bene ed ha una famiglia che la ama

Quella della Bulldog Mary è una storia, purtroppo, ancora troppo comune. Tutti sapranno di quante volte le cagnoline vengono sfruttate solo per fini riproduttivi. Una volta che diventano non più utili a questo scopo, poi, i proprietari le gettano via come spazzatura di cui liberarsi. La cagnolina Mary è stata usata per tantissimo tempo solo per questo. Ad un certo punto, però, come da manuale, non era più utile.

Per questo motivo i suoi precedenti proprietari, un giorno di ottobre, decidono di lasciarla sul ciglio della strada, o meglio, di lanciarla fuori dal finestrino. Per fortuna, però, dietro al camion c’è una donna che vedendo tutta la scena, decide di non rimanere indifferente. Così si ferma e soccorre Mary. Le condizioni della cagnolina sono pessime.

Credits: YOUTUBE/NEWS 12

Mary, infatti, ha una emorragia interna a causa di un cesareo fallito. L’unico modo per salvarle la vita e bloccare l’emorragia è rimuovere l’utero. Questo intervento è costoso, ma non importa, qualsiasi cosa va bene pur di salvare la vita alla dolce Mary.

Poco dopo il suo ritrovamento, il Woodbridge Regional Animal Control ha preso in carico la dolce Mary. Questa associazione oltre ad occuparsi della cagnolina, ha anche offerto una ricompensa per chiunque trovi i suoi precedenti proprietari. Purtroppo, però, ad oggi risultano ancora non identificati. “Non ci sono mai scuse per scaricare un animale sul ciglio della strada”, ha affermato Zilla Cannamela, presidente del Desmond’s Army Animal Law.

Per fortuna, però, la vita aveva in serbo per Mary cose più belle di quello che aveva avuto fino a quel momento. Pochi mesi dopo, infatti, la cagnolina ha trovato una meravigliosa famiglia. I nuovi proprietari avevano già un altro Bulldog, Winston, preso dallo stesso rifugio. Sono sicuri Mary e Winston andranno d’accordo.

Nonostante Mary abbia indubbiamente sofferto, per fortuna ha avuto il suo lieto fine. Questo è stato possibile grazie a una donna che ha deciso di non voltarsi quando ha visto la cagnolina in difficoltà. A volte, non restare indifferente, può davvero cambiare in meglio la vita di qualcuno.

Leggi anche: Cucciolo di cane sgrida il suo papà adottivo: vuole stare sul divano

Altri articoli che potrebbero interessarti dai siti del nostro Network:

Articoli correlati