Buster, il cane che viveva in catene è stato finalmente liberato

Questo povero cagnolone ha passato tutta la sua intera vita legato ad una catena e non ha mai assaporato la libertà

La storia di questo cagnolone di nome Buster è iniziata nel peggiore dei modi, ma fortunatamente si è conclusa con lieto fine inaspettato. Lui ha passato tutta la sua vita con una catena al collo che non gli permetteva di fare molto.

Per sua fortuna, però, alcune persone lo hanno notato ed hanno deciso che dovevano liberarlo al più presto. Non meritava di vivere così e non meritava di non sapere cosa fosse la libertà e la felicità di rincorrere una palla in un prato verde!

cane legato

Il povero Buster ha sofferto molto. Era 24 ore su 24 limitato da quella catena al collo, ma People for the Ethical Treatment of Animals, un’associazione che si occupa di aiutare gli animali, ha fatto di tutto per lui. Così grazie a loro, la sua vita è cambiata.

I volontari hanno provato a parlare con il suo proprietario. Volevano fargli capire che quella non era la vita che Buster meritava. Fortunatamente, loro hanno capito la situazione ed hanno scelto di affidarglielo per regalargli avere una vita migliore.

Così Buster si è recato con i volontari al rifugio. Tutto sembrava nuovo per lui. Ogni cosa che vedeva gli sembrava meravigliosa. Era un po’ spaventato, ma la sua voglia di scoprire il mondo non lo ha fermato affatto. Iniziava anche a fidarsi di quelle persone.

Dopo diverse settimane, il piccolo Buster aveva fatto un cambiamento assurdo! Era diventato così amichevole con le persone. Voleva sempre giocare e sembrava non essere mai stanco di uscire, di correre e di giocare. Insomma, non sembrava essere stanco della sua nuova libertà.

buster

I volontari hanno fatto molto di più che restituirgli la libertà. Loro infatti, hanno anche trovato una famiglia per sempre al cagnolino. Lui è davvero felice adesso e i suoi umani lo amano tantissimo. Insomma, Buster ha proprio avuto il lieto fine che meritava. Ora non ha più catene intorno, ha solo tanto amore!

LEGGI ANCHE: Cena, il cane poliziotto che ha ricevuto una parata in suo onore

Altri articoli che potrebbero interessarti dai siti del nostro Network:

Articoli correlati