La cagnolina con le zampe paralizzate sente per la prima volta il mare sulla pelle (VIDEO)

Questa cagnolina ha le zampe posteriori paralizzate si muove tramite un carrellino, il video della sua prima volta al mare ha commosso il web

La vita a volte, purtroppo, non è gentile con tutti allo stesso modo; alcuni sono più fortunati di altri e spesso e volentieri non si rendono conto di quanto lo siano. Gli individui meno favoriti invece, sono quasi sempre quelli che danno un peso maggiore alle piccole cose, godendosi a pieno tutte le esperienze che la vita mette loro davanti. Questa cagnolina insegna a tutti come prendere la vita con gioia e gratitudine e la sua prima esperienza sulla spiaggia ha fatto il giro del web commuovendo tutti gli utenti.

cane con zampe paralizzate

In un video diventato molto popolare su tutte le piattaforme social infatti, viene mostrata una cagnolina di nome Hannah, alle prese con la sua prima volta al mare. La piccola ha le zampe posteriori paralizzate e per questo motivo può muoversi solo attraverso l’ausilio di un carrellino; eppure riesce ad essere grata per tutto ciò che la vita può ancora darle.

LEGGI ANCHE: Un cagnolone anziano e abbandonato riesce a trovare un po’ di conforto dopo il suo salvataggio (VIDEO)

La cagnolina infatti, vestita di tutto punto con magliettina e collana da spiaggia, si sta godendo la sua prima esperienza con il mare. É la prima volta che Hannah sente l’acqua fresca e salata sulla sua pelle e questo per lei è un enorme stimolo. I cagnolini meno fortunati come lei hanno un grande bisogno di vivere nuove esperienze, proprio come qualsiasi altro animale ed è quindi giusto dar loro l’opportunità di sperimentare.

cane con zampe paralizzate

Il video della sua reazione ha commosso migliaia di utenti in tutto il mondo e siamo certi che abbia insegnato tanto sull’importanza delle piccole cose.

LEGGI ANCHE: Barano d’Ischia, forse caduto in un pozzo, si cerca un cane meticcio che risponde al nome di Spritz

Altri articoli che potrebbero interessarti dai siti del nostro Network:

Articoli correlati