Cagnolina incinta abbandonata nella spazzatura

Cagnolina incinta abbandonata nella spazzatura, il crudele gesto durante le feste natalizie

cagnolina-incinta-abbandonata-spazzatura

Mary, è questo il nome della sfortunata cagnolina incinta che è stata abbandonata nella spazzatura; sfortunata per un semplice motivo, perché ha probabilmente condiviso una vita con i precedenti proprietari che però hanno compiuto il gesto più crudele di tutti, abbandonarla.

Cagnolina incinta abbandonata nella spazzatura

Feste completamente da dimenticare per Mary che, in seguito a delle segnalazioni provenienti dal vicinato, è stata cercata e poi trovata dagli agenti di polizia.

Il cane era rinchiuso sul fondo del cassone della spazzatura e questo ha reso la difficoltà dell’estrazione maggiore. Ad una maggiore difficoltà si è dovuta aggiungere anche il fatto che Mary fosse in un periodo avanzato della gravidanza e da li a poco avrebbe sicuramente partorito.

Come se non bastasse, le temperature di quei giorni erano a dir poco proibitive a Richmond, in Virginia; quindi una serie di fattori hanno reso delicato il salvataggio della povera Mary.

Cagnolina incinta abbandonata nella spazzatura

L’estrazione fu però un successo sia per una questione di esecuzione sia per la tempistica con la quale è avvenuta perché meno di 48 ore dopo il cane avrebbe partorito 7 bellissimi cuccioli di Pit Bull.

Probabilmente questa fu l’unica vera gioia per Mary durante il periodo natalizio, che fino a quel momento aveva riservato degli aspri avvenimenti al cane, che comunque si è potuto godere i propri piccoli cuccioli di un grigio sfumato bianco, proprio come lei.

Si è venuto anche a sapere che quella non era stata per Mary la prima cucciolata e inoltre si riuscì a stabilire l’età approssimativa del cane che era intorno a 8 anni.

Cagnolina incinta abbandonata nella spazzatura

In seguito agli avvenimenti il cane insieme ai suoi piccoli, fu ospitato da una casa adottiva che si prese cura di loro per circa un mese prima di trovare un’altra confortevole sistemazione, per garantire un futuro certo a tutti e 8.

Resta in ogni modo da sottolineare quanto a volte possa essere crudele l’essere umano che non ha scrupoli e sarebbe capace di fare qualsiasi cosa, anche abbandonare una cagnolina incinta nella spazzatura.