Cagnolino gettato dal terzo piano: si ricerca il responsabile

Attualmente gli inquirenti sono alla ricerca del responsabile che ha commesso il brutale gesto

La storia che vogliamo raccontare oggi dimostra che, purtroppo, alla crudeltà umana non c’è mai fine. Il protagonista del racconto è un povero cagnolino che ha vissuto dei momenti pieni di ansia e di tensione. Dovete infatti sapere che il pelosetto è stato gettato dal terzo piano di un palazzo.

La scena è stata immortalata dalle telecamere di sicurezza presenti nel centro storico della città. Queste ultime hanno ripreso il momento in cui il cagnolino viene gettato a terra cadendo nel vuoto. Una volta giù, esso cerca di rialzarsi mentre i presenti fanno di tutto per aiutalo.

LEGGI ANCHE: Boxer sente il suono delle campane a vento e rimane incantato ad ascoltare (VIDEO)

Il nome del pelosetto è Pepe e a raccontare la disavventura di cui si è reso protagonista è stato il suo proprietario umano. L’uomo ha affermato che il suo quattro zampe si è intrufolato nella casa di un vicino per poi precipitare nel vuoto.

Fortunatamente Pepe non ha riportato alcun danno grave. La caduta gli ha provocato la frattura delle zampe anteriori. Non si conoscono le cause che hanno portato il responsabile di questo brutale gesto a fare ciò, né tantomeno la dinamica precisa dell’incidente.

storia di un cagnolino

Attualmente gli inquirenti stanno lavorando sodo per scoprire chi abbia commesso un gesto così crudele nei confronti del povero quattro zampe. La paura dei presenti di quel momento è stata tanta ma, come già anticipato, il cagnolino non ha riportato danni gravi.

Per le forze dell’ordine è impossibile che un cane si sia lanciato da solo nel vuoto. Si lavora duramente per scoprire chi ha commesso questo vero e proprio reato. Le indagini sono state affidate alla Polizia di Santa Marta e al gruppo Gelma che si occupa degli abusi sugli animali.

cagnolino gettato dal terzo piano

Ti è piaciuto questo articolo? Allora leggi anche: Cagnolino salvato da maltrattamenti: era legato ad una catena corta

Altri articoli che potrebbero interessarti dai siti del nostro Network:

Articoli correlati