Calambrone, un meticcio diffidente viene perso di vista, si trovava in spiaggia con la famiglia

Il cane sembra diretto verso Tirrenia e molto probabilmente sta costeggiando la spiaggia, nonostante ciò le ricerche ancora non portano a risultati

Qualche giorno fa, nella frazione pisana di Calambrone, un cane di nome Peter si è smarrito mentre era con la sua famiglia in spiaggia. Le ricerche sono partite lo stesso giorno dell’accaduto e fino a sera le certezze di ritrovarlo erano pressoché totali, contando anche più di un avvistamento e l’aiuto dei locali, eppure le cose sono andate diversamente.

Partiamo dal principio. Peter e la sua famiglia, provenienti dalla Lombardia, hanno scelto la Toscana come meta delle loro vacanze. Arrivati a Pisa, i proprietari ed il cane si sono mossi verso Calambrone, una frazione del comune che conta qualche migliaia di abitanti. Una giornata di sole, sabbia e mare si è trasformata in un incubo per tutti.

Qualcosa deve aver attirato l’attenzione del cagnolino, altrimenti nessuno riuscirebbe ad immaginare il motivo di questa fuga. Fatto è che Peter, sfruttando anche un momento di disattenzione dei familiari, si è divincolato dal guinzaglio ed è fuggito via, costeggiando la spiaggia in direzione Tirrenia.

cane spiaggia disteso sabbia

Tutto ciò accade il 22 di agosto, verso sera, quando la famiglia si preparava per tornare nella propria abitazione. Immediatamente è scattata la denuncia e sono arrivate anche le prime segnalazioni, che hanno certificato quanto detto poco prima: il cane va verso Tirrenia.

Forniamo qualche dettaglio in più sulle caratteristiche fisiche e comportamentali del cucciolo; Peter è un giovane meticcio dal pelo marrone scuro, un coloro che contrasta con il colore arancione acceso della sua pettorina. Di taglia media, il cane aveva un collare ed una targhetta identificativa al momento della scomparsa; munito di microchip.

cane pettorina arancione acceso

Se è vero che da quel 22 agosto non si è scoperto più nulla sul suo conto, è anche vero che le operazioni di ricerca stanno procedendo in modo spedito. La famiglia avverte come il cane possa essere spaventato e diffidente, perciò consiglia, in caso di avvistamento, di contattarla al 339 205 2769.

LEGGI ANCHE: Stagno, un cucciolo di nome Choko si è perso nei boschi, non trova la via del ritorno

Altri articoli che potrebbero interessarti dai siti del nostro Network:

Articoli correlati