Cane abbandonato con la sua cuccia e i suoi giocattoli

Cane abbandonato con la sua cuccia e i suoi giocattoli, l'impressionante crollo emotivo che potrebbe travolgere questa creatura.

Secondo noi nulla può distruggere a livello mentale ed emotivo un cane quanto l’abbandono, è incredibilmente triste affrontare così tante volte questo argomento, ma c’è sempre la necessità di sensibilizzare affinché nessun cane possa ritrovarsi più solo.

wall-e-abbandonato

Oggi parliamo della triste storia di Wall-e, un cane venuto al mondo per assaggiare la crudeltà e l’estrema freddezza dell’uomo, non una, bensì due volte, che sicuramente ha scalfito il cuore di questo grosso labrador.

Wall-e è stato abbandonato fin da cucciolo, nei suoi primi mesi di vita, forse ancora troppo giovane e speranzoso per capire la gravità di ciò che gli era capitato, in qualunque caso, è stato preso in custodia nel 2015 dal centro per la cura e il controllo degli animali della contea di Maricopa.

Qui lui vide la prima falsa luce, una vana speranza chiamata “famiglia“, quelle stesse persone che lo avrebbero amato, coccolato e donatogli affetto fino ai giorni nostri, giorni sicuramente tutt’altro che felici per il Wall-e.

wall-e-rifugio

Diciamo cosi perché alcune settimane fa, il proprietario di questo meraviglioso Labrador, l’ha restituito al rifugio, con tutti i suoi averi, ossia una cuccia e i suoi giochi; di fatto questo povero cane si è ritrovato solo per la seconda volta nella sua dolorosa vita.

Durante queste settimane Wall-e ha anche compiuto 6 anni, un compleanno amaro che però, nonostante le apparenze, ha forse donato speranza, perché è successa una cosa che ha cambiato la sua vita, per la terza volta.

wall-e-nuova-vita

Una donna di nome Lynn Lee, dopo aver visto l’annuncio della pagina Facebook  del rifugio, ha voluto incontrare quel cane che nella foto era raffigurato triste e con i sacchi dei suoi giochi accanto.

Si è trattato di amore a prima vista; Lynn non ci ha pensato molto e ha donato una nuova casa a Wall-e che ora vive una vita felice.

wall-e-lynn

Facciamo un gran in bocca a lupo a Wall-e e a Lynn e ci auguriamo con tutto il cuore che l’amore e la casa offerta dalla donna saranno le ultime che il cane avrà.

Altri articoli che potrebbero interessarti dai siti del nostro Network:

Articoli correlati