Cane abbandonato e poi investito, il salvataggio è un miracolo (VIDEO)

Mantenere un cane comporta delle responsabilità, dei sacrifici e determinate attenzioni, non tutti però sembrano rendersene conto. Ci sono persone lì fuori che paragonano le vite di queste creature a semplici giochi, divertenti da usare e dal tempo limitato.

markella-cane

Questo è ciò che è successo a Markella, un cane dalle grandi dimensioni, con un cuore altrettanto grande, ma con un passato drammatico. Qualcuno abbandonò Markella, ma lei non accettò il fatto.

Rincorse l’auto dalla quale era stata fatta scendere con la forza, per metri e metri, senza mai raggiungerla. La sua disperazione si è mescolata al dolore quando, nel tentativo di raggiungere l’auto, rimase vittima di un incidente.

markella-ingiustizia-vita

L’auto che la investì non si fermò e lei, allo stremo delle forze, con varie fratture, cercò invano di raggiungere il suo obbiettivo. Una forza d’animo spaventosa, una grinta fuori dal comune, purtroppo nulla di tutto ciò è servito.

Markella si accasciò vicino un portone e lì aspettò la sua fine. Non poteva finire in quel modo, perciò il fato ci mise del suo; una soccorritrice del DAR Animal Shelter si accorse del cane in estrema difficoltà e fornì immediatamente il suo aiuto.

markella-arresa-incidente

La donna diede tutta sé stessa per quel cane, non fu facile, visto le grosse dimensioni, ma alla fine si riuscì ad arrivare alla clinica veterinaria più vicina. Markella aveva più di una frattura, soprattutto nelle zampe posteriori.

markella-corsa-clinica

Il DAR si prese cura di lei, fornendo tutto il necessario; le sofferenze di quell’animale dovevano finire, era ora della felicità. Il rifugio si adoperò per cercarle casa e ci riuscì quasi immediatamente.

La nuova vita di Markella è iniziata oltremanica, nel Regno Unito, dove una famiglia amorevole si sta prendendo cura di lei.

markella-nuova-vita-inghilterra

Markella avrà difficoltà nel dimenticare il suo passato, ma questo le darà la forza per andare avanti e sorridere alla vita.

Altri articoli che potrebbero interessarti dai siti del nostro Network:

Articoli correlati