Cane aspetta invano il ritorno dell’amico

Cane aspetta invano il ritorno dell'amico, la lunga attesa del povero cane che non sapeva cosa fosse successo.

I cani conoscono perfettamente il significato di lealtà e vicinanza perché la vivono quotidianamente, la sentono nel profondo dell’animo, è una caratteristica della loro indole, della loro natura.

buboy-aspetta

Lealtà che sicuramente non manca in Buboy, un dolcissimo cane randagio che è stato effettivamente adottato dalla facoltà del Mabalacat city college, per essere precisi, il cane è stato adottato dal professor Carmelito Marcelo.

Buboy accompagnava il professore in ogni attività didattica, lo seguiva sempre in ogni parte del college, uffici, aule, addirittura nei bagni; per il cane il professore rappresentava la persona più cara al mondo, colui che gli aveva donato la speranza di un futuro roseo e felice.

professore-cane

Il professore si è preso cura del cane per circa 4 anni, donandogli amore e costante sostegno, fino a quando una malattia non se l’è portato via, lasciando di fatto Buboy padrone del proprio destino, proprio come lo è stato per quasi una vita intera.

Come abbiamo già detto, Buboy era solito seguire il professor Marcelo ovunque, la giornata iniziava dalla porta del suo ufficio e si concludeva nelle vicinanze della porta principale.

cane-funerale

Naturalmente il cane non poteva sapere della dipartita dell’uomo, perciò lo aspetto per circa due intere settimane davanti la porta dell’ufficio, nella speranza di incontrare di nuovo il proprio amico.

cane-funerale-amico

Chi passava davanti l’ufficio del professore non poteva fare a meno di osservare l’attesa di Buboy, li da solo, fermo, una scena triste che però rende alla perfezione il concetto di lealtà che abbiamo trattato all’inizio.

Kristina Demafelix, una collega del professor Marcelo, ritenne giusto accompagnare il cane ai funerali dell’amico; per l’intera durata delle celebrazioni, Buboy è rimasto in silenzio, fermo vicino la bara del professore, come forma di rispetto nei confronti dell’uomo che gli aveva donato amore.

cane-rispetto-prof

Ora, tutti i colleghi del professore Marcelo si prendono cura di Buboy, onorando ancor di più le gesta e la memoria di un uomo dal cuore grande.

 

Altri articoli che potrebbero interessarti dai siti del nostro Network:

Articoli correlati