Cane aspetta invano il ritorno dell’uomo che lo ha abbandonato

Cane aspetta invano il ritorno dell'uomo che lo ha abbandonato, la triste storia di questo cane fedele.

La tristezza di un gesto come l’abbandono del cane non ha eguali, nessuno dovrebbe mai provare una sensazione del genere, è come sentirsi traditi dalla persona di cui ci si fida di più, l’abbandono è paragonabile ad una pugnalata alle spalle per farla breve.

cane-abbandono

L’ennesimo triste abbandono si è verificato qualche giorno fa in uno dei parcheggi di un supermercato a Memphis, nel Tennessee. Il proprietario ha lasciato li il suo cane senza fare mai più ritorno.

La situazione è stata resa ancora più drammatica e malinconica dalla stessa vittima dell’abbandono, infatti il cane dal pelo bianco è rimasto ad aspettare il ritorno dell’uomo che senza scrupoli lo aveva abbandonato.

Passarono dei giorni e ciò è testimoniato, oltre che dalle telecamere del supermercato, anche dagli stessi membri dello staff che dovettero assistere alla triste scena per molti giorni.

La permanenza del cane nel parcheggio attirò l’attenzione di una volontaria del Arrow Dog Rescue, quest’ultima decise di passare delle giornate con il cane, inizialmente per acquistare la fiducia della povera solitaria poi per instaurare un vero e proprio rapporto.

cane-trasporto

Fondamentale fu l’arrivo di un altro volontario, infatti grazie al suo aiuto il cane si fece prendere, immediato fu il suo trasporto al centro di soccorso per animali dove vennero accertate le ottime condizioni del cane.

Lo stesso giorno gli venne dato il nome: Samantha. Ora Samantha si trova in un altro centro di mantenimento dove mangia, beve e riposa tranquillamente.

cane-samantha

In questi giorni si sta cercando ovviamente una nuova sistemazione per Samantha, una famiglia in grado di amarla e di essere leale con lei, non facendo come il vigliacco che l’ha abbandonata qualche giorno fa.

Sicuramente risulta sconfortante pensare che situazione come quella di Samantha siano all’ordine del giorno, ma se proprio dobbiamo vedere la luce nell’oscurità possiamo pensare che esistono persone come i due volontari che ogni giorno e ad ogni momento sono pronti ad aiutare e a salvare vite.

 

 

Altri articoli che potrebbero interessarti dai siti del nostro Network:

Articoli correlati