Cane dimentica l’addestramento quando vede di nuovo l’insegnante

Il legame fra uomo e cane è davvero forte, si tratta di una cosa duratura nel tempo e che va oltre ogni barriera.Possiamo solamente immaginare quanto sia difficile per un addestratore separarsi dal suo cane allievo dopo che si è stati in contatto per molto tempo.

elia-cucciolo

Questo è il caso del cane guida Elia e la sua addestratrice Ashley Wilt. I due hanno vissuto assieme per due anni e hanno condiviso moltissime esperienze che entrambi non dimenticheranno tanto facilmente.

elia-ashley

Ashley lavora in Colorado come volontaria presso Canine Companions for Indipendence e qui ha conosciuto Elia. Insieme hanno lavorato sodo e Elia ha imparato moltissime cose grazie agli insegnamenti della donna.

Dirsi addio dopo due anni intensi è stato doloroso e a dir poco commovente; Elia era pronta per l’esame finale in California, per diventare a tutti gli effetti un cane guida.

elia-ashley

Il cane si recò appunto nello stato californiano dove rimase per 6 mesi prima della prova finale.

Naturalmente Ashley non poteva mancare e programmò anch’essa un viaggio per la California. Lì avrebbe dovuto fare una grande sorpresa a Elia, che sicuramente non se lo sarebbe aspettato, così fu, ma la reazione fu davvero bellissima.

Di solito un cane guida sa controllarsi, sa mantenere i nervi saldi e soprattutto capisce in fretta come deve reagire in determinate situazioni. Elia, alla vista della sua Ashley, perse completamente la testa e dimenticò per qualche attimo l’addestramento.

elia-ultimo-saluto

Elia si è dimostrato con gli anni un cane tranquillo e assolutamente obbediente che difficilmente perde la testa in quel modo. Forse capì in quel momento che sarebbe stata l’ultima possibilità per salutare Ashley.

elia-lance

Ora Elia vive con Lance Weir, un ex marines che ama i cani e ha sempre desiderato averne uno. I due sembrano fatti uno per l’altro e vivono assieme bellissimi momenti ogni singolo giorno.

Altri articoli che potrebbero interessarti dai siti del nostro Network:

Articoli correlati