Perché il cane distrugge i suoi giocattoli (e non ci gioca più)?

Fido ama così tanto i suoi giocattoli che li fa a pezzi. Scopriamo insieme perché il cane distrugge i suoi giocattoli.

Più che il cesto dei giochi di fido, sembra il cimitero: orecchie strappate, pezzi mancanti e ovatta che esce da tutti i pupazzi. Ma perché il cane distrugge i suoi giocattoli?

Quando il nostro amico peloso ha un nuovo gioco tra le zampe, la sua eccitazione e contentezza è tale da non capire più niente e prendere, anche letteralmente, a morsi il suo nuovo giocattolo. Scopriamo insieme perché.Il giocattolo come una preda

Il giocattolo come una preda

Forse non ci avevate mai pensato, ma la risposta al perché fido distrugge i suoi giocattoli è sotto il nostro naso. È la natura stessa del cane a suggerirlo: i nostri amici pelosi sono dei predatori, i loro antenati infatti sono i lupi.

Il fascino del rumore

Quando il cane ha tra le zampe un nuovo giocattolo lo vede come una preda, di conseguenza il suo insignito di caccia lo spinge a distruggere letalmente il giocattolo. E quando il cane lascia i suoi giocattoli ai tuoi piedi, vuole dirti che in qualche modo ha conquistato la sua preda e ve la sta regalando.

Il fascino del rumore

Inoltre, il rumore del giocattolo che si distrugge ricorda lo stesso rumore della preda in balia ormai del suo cacciatore. Questo spiega anche perché i cani sono attratti più da alcuni giochi che da altri, dipende appunto dal rumore.

L’istinto radicato

Quando il gioco si rompe e non emette più alcun cigolio, ecco che tutto l’entusiasmo svanisce e fido abbandonerà quel giocattolo per il prossimo. Ecco quindi perché dopo averli distrutti, i nostri amici pelosi perdono interesse per i loro giochi.

L’istinto radicato

In alcuni pelosetti, l’istinto è così forte che identificano subito il nuovo giocattolo come una preda, senza quindi neanche bisogno di innescare in loro il meccanismo, ad esempio lanciando il gioco e aspettando che vengano a riprenderlo.

Quando il cane è ancora cucciolo, probabilmente associa il giocattolo al cibo. Del resto lui capisce che si tratta di un premio, non stupitevi dunque di vedere fido provare a mangiare l’oggetto: alcuni cani infatti stanno cercando di trovare il cibo nel giocattolo, per questo potrebbero romperlo.

La noia è complice

A volte anche la noia è complice della fine di un nuovo giocattolo. Se infatti il cane ha trascorso molto tempo da solo durante la giornata, una volta che avrà tra le zampe il giocattolo potrebbe farlo a brandelli e

In realtà se il cane è solo o annoiato perché appunto ha trascorso la giornata senza il suo padrone, potrebbe sfogare il tutto con il suo gioco preferito, questa sua situazione spiega anche il perché il cane ha più energia di notte.

Altri articoli che potrebbero interessarti dai siti del nostro Network:

Articoli correlati