Cane dorme in una stanza sotto le scale

Cane dorme in una stanza sotto le scale, l'idea è qualcosa di sorprendente

Ognuno di noi ama il proprio cane, lo coccoliamo e qualche volta ci permettiamo di viziarlo con qualcosa come del cibo o dei giocattoli, ma penso che a nessuno è mai venuto in mente di costruire una stanza per il proprio cane, per di più sotto le scale.

cane-dorme-letto

Un’idea geniale e strabiliante allo stesso tempo, che di sicuro farà impazzire di gioia il cane che si impadronirà di questa speciale stanza.

La trovata è frutto della mente di una donna statunitense, che noi chiameremo zia Betty; questa zia ha sfruttato lo spazio che aveva a disposizione sotto le scale che portano al piano superiore per dar vita ad una speciale stanza tutta per il suo Chihuahua.

poncho-felice

Il fortunato cane si chiama Poncho, ed è felicissimo di vivere in questo luogo, la stanza è una specie di camera da letto in miniatura dotata di piccoli mobili, uno specchietto, delle varie decorazioni, un piccolo tappeto, un quadro con dei cani che giocano a poker e per finire un comodissimo letto-cuccia in miniatura.

La cosa che incuriosisce è la provenienza di questo mini letto, infatti la zia Betty ha comprato il lettino ad un negozio di bambole, dicendo che sarebbe servito ad un cane di piccola taglia, il commesso prese l’affermazione come uno scherzo e non ci credette fino a quando non vide le foto.

interno-stanza-cane

Suddette foto sono state caricate dal nipote della zia Betty sui social, ricevendo immediatamente moltissimi like e facendo tantissime visualizzazioni, rendendo cosi queste foto virali.

Poncho è estremamente protettivo nei confronti della sua “camera dei segreti“, solamente la zia Betty può varcare la porticina della stanza.

arredamento-piccola-stanza

La gelosia è naturale, una simile cuccia non è cosa da tutti i giorni e non molti cani si possono ritenere fortunati come questo Chihuahua.

Il piccolo Poncho ovviamente dorme li ogni volta e  corre dentro la stanza ogni qualvolta che sente dei rumori strani o assordanti; lui ama la sua speciale stanza e la zia Betty si può ritenere più che soddisfatta della sua creazione.

 

Articoli correlati