Cane Golden retriever ed una foca giocano a nascondino (VIDEO)

Il gioco del nascondino è uno di quei passatempo più popolari, in particolar modo per i bambini. Eppure è un gioco conosciuto non solo da noi esseri umani, ma a quanto pare anche da cani e foche.

mischa cane golden insieme foca

Lo affermiamo dopo aver visto un tenerissimo video che vede come protagonisti indiscussi un golden retriever di nome Mischa ed una foca. I proprietari di Londra hanno portato il cane sul fiume Tamigi per una giornata di relax.

Ad accogliere l’arrivo di MIscha e della sua famiglia c’è una foca, che rimane fin da subito colpita dal cane. Ovviamente anche quest’ultimo nutre una certa curiosità per il mammifero, ma allo stesso tempo è molto confuso sul da farsi.

https://www.youtube.com/watch?time_continue=136&v=BPGYuOrNch4&feature=emb_logo

La foca, come possiamo vedere dal video, comincia ad immergersi nell’acqua per poi spuntare fuori quasi ad intervalli regolari. Ha inizio il gioco del nascondino, che però Mischa non comprende fino a fondo.

Mischa abbaia ogni volta che la foca spunta fuori dall’acqua, come se volesse in qualche modo comunicare, ma non sa come.

mischa giornata insieme famiglia

Il cane cerca anche il contatto ma rimane sempre sull’attenti, perché non sa cosa aspettarsi da quell’animale così strano.

Dall’altra sponda vediamo una foca con tantissima voglia di giocare, di fare la conoscenza del cane. L’incontro è tutto uno spettacolo per i proprietari che assistono alla scena, sicuramente col sorriso fra le labbra.

mischa cane incontra foca giocherellona

Verso la fine del video, il golden retriever prende più coraggio e cerca di avvicinarsi all’acqua, ma proprio quando ciò accade, la foca si stanca e se ne va. Dopo diversi minuti di “tira e molla” Mischa rimane da solo, forse anche insoddisfatto.

mischa cane non sa come reagire foca

Di certo sono assolutamente soddisfatte le migliaia di persone che hanno visto ed apprezzato il video. Mischa non avrà sicuramente fatto colpo sulla foca, ma ha passato una delle giornate più curiose della sua vita, ne siamo certi.

Altri articoli che potrebbero interessarti dai siti del nostro Network:

Articoli correlati