Cane lasciato sul balcone a Sanremo: multa da 6mila euro alla proprietaria che stava partorendo

La donna pensava di lasciare il cane per poco tempo sul balcone. Ma, andata in ospedale per il corso pre-parto, ha scoperto che era pronta a partorire

Pensava di stare via per poco tempo, per questo la donna incinta aveva messo fuori il suo cagnolino. Arrivata in ospedale a Nizza per un corso pre-parto, però, i medici si sono resi conto che doveva partorire. Così l’assenza è durata più a lungo. Tornata a casa ha scoperto che aveva ricevuto una multa da 6mila euro per il cane lasciato sul balcone a Sanremo. Perché è reato abbandonarli lì tutti soli.

Cucciolo lasciato fuori
Fonte foto da Pixabay

La mamma di Sanremo è stata condannata per aver lasciato per più di 15 ore il suo cane sul terrazzo. In Italia è un reato ed è equiparato al maltrattamento di animali. Per questo motivo si è vista recapitare una multa altissima da 6mila euro.

La donna ha cercato di spiegare al giudice che doveva assentarsi solo per poco tempo. Aveva dei controlli in ospedale e non si sarebbe aspettata di dover far nascere suo figlio proprio in quel momento. Ma per il giudice la donna di 24 anni doveva pensare anche al benessere di Fido.

LEGGI ANCHE: Cane si lancia dal balcone, per fortuna la padrona lo prende al volo evitando che potesse farsi male

Il fatto risale al 12 luglio del 2018. La ragazza di 24 anni aveva lasciato il cane con acqua e cibo sul balcone, perché pensava di dover stare via poche ore. Si era recata a Nizza per un corso preparato e, con un anticipo di una settimane, le si sono rotte le acque. L’ospedale l’ha così trattenuta per il parto imminente.

Intanto a casa il cane abbaiava di continuo sul balcone. Qualcuno ha avvisato la Polizia, che è intervenuta con una pattuglia per salvare il cane che da 15 ore dava fastidio ai residenti. Gli agenti lo hanno affidato all’autorità amministrativa di Ceriana.

Vietato lasciare i cani sul balcone
Fonte foto da Pixabay

Per la Pm Tiziana Berlinguer, la donna avrebbe dovuto mandare qualcuno a recuperare il cane: doveva pensare anche a lui e non lasciarlo solo per ore sul balcone, a piangere e abbaiare. L’avvocato difensore della donna, però, ha già annunciato che ricorrerà in appello.

LEGGI ANCHE: Cane abbandonato sul balcone a Roma senza acqua e cibo salvato dai vicini con una cesta

Altri articoli che potrebbero interessarti dai siti del nostro Network:

Articoli correlati