Cane maltrattato e gettato nel fiume per aver chiesto del cibo (VIDEO)

Una madre farebbe di tutto per garantire il bene dei propri figli, questo vale per noi esseri umani come per i cani. Questa voglia di farcela però, in condizioni estreme, può contrastare con l’indifferenza e l’ignoranza altrui.

thai-cane-difficoltà

L’ha capito a suo malgrado un cane randagio in Thailandia, una madre di 4 cuccioli che ora vive temporaneamente in una casa adottiva. Questo cane, prima di conoscere la serenità di una vera casa, ha vissuto un vero e proprio inferno.

thai-cane

Tutto iniziò quando alcune persone segnalarono un caso di violenza su animali ad un’organizzazione animalista. Quando i soccorsi arrivarono sul luogo, trovarono la povera cagnolina stesa sulla riva del fiume in piena.

La poveretta non poteva muoversi, una bestia l’aveva picchiata e gettata nel fiume, solamente perché l’animale si era avvicinato a lui. Un gesto difficile da descrivere per la sua cattiveria e la sua brutalità.

I soccorsi trassero in salvo la sfortunata creatura e proseguirono le ricerche per trovare anche i cuccioli. Li trovarono dopo poche ore, non troppo lontano dal fiume, riposavano sotto un albero.

thai-cane-cuccioli

Tutti quanti si diressero urgentemente nel centro medico, vicino il rifugio; i cuccioli non presentarono alcun problema di salute, mamma cane invece aveva un grave problema alla spina dorsale, causato dalla caduta nel fiume.

thai-cuccioli

I veterinari si presero cura del cane, assistendola in ogni momento con qualsiasi mezzo a loro disposizione. Da quel momento sono passati mesi, oggi parliamo di un cane rinato, di una madre amorevole e suoi splendidi cuccioli.

Vivono, solo temporaneamente, in una casa adottiva, in attesa che una famiglia li adotti. L’organizzazione si è attivata fin da subito nel cercare una famiglia adatta, ma fino ad ora ancora nessuna novità.

thai-famiglia

Come sempre, vogliamo pensare che l’adozione di mamma cane e i suoi 4 cuccioli sia praticamente una certezza. Questo cane ha diritto alla felicità, se lo merita.

Altri articoli che potrebbero interessarti dai siti del nostro Network:

Articoli correlati