Cane si rifiuta di salire sulle scale mobili e il proprietario lo prende con sé

Cane si rifiuta di salire sulle scale mobili e il proprietario lo prende con sé, ecco il video divenuto virale in pochissimo tempo

Molti video che hanno dei cani come protagonisti diventano spesso virali, sia perché alcune volte sono estremamente esilaranti e sia perché fanno pensare, fanno riflettere su tante cose, ad esempio sul rapporto che può esistere fra un cane e il suo proprietario.

cane-paura

Rapporto che risulta essere davvero forte fra questo cane e il suo proprietario (fino ad ora ancora sconosciuti) in questo centro commerciale negli Stati Uniti.

Ciò che accade è stato tutto registrato in video che poi è finito prima su Youtube e poi su tutti i social, diventando virale in men che non si dica, raggiungendo tantissime visualizzazioni e altrettanti like da ogni parte del globo.

L’oggetto del video è il tenerissimo gesto del proprietario nei confronti del suo Golden Retriever che stenta a salire sulle scale mobili.

gesto-uomo

Fin da subito si nota la resistenza del cane nel salire quelle che per lui non sono semplici scale mobili ma un vero e proprio macchinario malefico.

È evidente anche la compassione dell’uomo che con un gesto sorprendente accontenta il suo cane impaurito. L’uomo infatti non ci pensa molto prima di capire cosa provi il suo cane e lo prende in braccio come un neonato che ha bisogno dell’affetto del padre.

Il cane evidentemente a suo agio fra le braccia del proprietario fa sfoggio di una espressione che ha, non tanto dell’incredibile, ma senz’altro della tenerezza.

cane-scale-mobili

Il video si interrompe quando oramai l’uomo, con in braccio il Golden Retriever, si trova già a metà delle scale mobili (o se volete, macchinario malefico spaventa cani); è importante sottolineare anche la reazione dei presenti che fanno da sfondo alla scena.

Infatti le persone che si ritrovano dinanzi a questo spettacolo umoristico rimangono allibite e meravigliate, non per un qualcosa di negativo ma più che altro per la tenerezza che infonde tale gesto, che sottolinea una volta di più quando possa risultare stretto un rapporto fra il cane e il suo proprietario.

Altri articoli che potrebbero interessarti dai siti del nostro Network:

Articoli correlati