Cane salva la vita ad un neonato

Cane salva la vita ad un neonato che ormai non aveva più speranze dopo il terribile gesto della giovane madre.

Ci troviamo in Thailandia, dove un cane ha salvato la vita ad un neonato. Questo atto coraggioso ha fatto molto rumore nella nazione ma anche in tutto il mondo, di fatto rendendo il cane un vero eroe.

ping-pong-eroe

Ping Pong è il nome di questo valoroso cane che, pur non potendo muovere una zampa posteriore, ha salvato la vita ad un neonato che era stato seppellito ed abbandonato dalla giovanissima mamma.

Le autorità hanno messo sul piatto molte ipotesi sul motivo di tale gesto da parte della madre, che bisogna specificare, ha 15 anni; l’ipotesi più accreditata è quella che vede l’azione della ragazza madre come un modo per nascondere il suo parto, proprio perché giovane, troppo giovane.

La dinamica dei fatti è stata tanto semplice quanto fortuita; la ragazzina, come già anticipato, ha nascosto il povero bambino sotto della terra in un campo agricolo nella campagna di Korat, villaggio nel nord-ovest thailandese. Dopo qualche ora, Ping Pong è stato protagonista del sorprendente ritrovamento mentre passeggiava con la proprietaria, Usa Naisaka.

luogo-ritrovamento

Il cane ha fiutato il neonato e ha avvertito Naisaka, che ha visto una gamba fuoriuscire dal terreno.

In seguito, come ovvio che sia, il fatto è stato denunciato alle autorità locali che sono intervenute tempestivamente portando il bambino nell’ospedale più vicino.

neonato-salvo

Il neonato per fortuna non ha riscontrato particolari ferite o complicazioni salutari; è stato stabilito anche il peso del neonato, di circa 4 kg.

La neo-mamma è stata presa in custodia delle forze dell’ordine locali che hanno fatto sapere, tramite comunicato, che ci sarà un processo e una eventuale condanna. Nel frattempo la famiglia della ragazza si è proposta per adottare il neonato, ma chi di dovere ha negato tale soluzione.

Tutti nel villaggio sono stati stupiti dal fatto, chi in negativo a causa del terribile gesto della quindicenne, chi in positivo per l’eroica azione del cane Ping Pong, che andrebbe solamente elogiato, Perché alcune volte, come d’altronde insegna questa storia, hanno più cuore i cani che gli esseri umani.

Altri articoli che potrebbero interessarti dai siti del nostro Network:

Articoli correlati