Cane salvato furtivamente dalle grinfie della proprietaria durante la notte

cane-salvato-furtivamente-dalle-grinfie-della-proprietaria-durante-la-notte

Un quesito curioso che tutti quanti potremmo porgerci potrebbe essere il seguente: saremmo disposti, pur violando la legge, a salvare la vita di un cane in pericolo di vita? Beh, non è certo facile rispondere alla domanda.

Cane salvato furtivamente dalle grinfie della proprietaria durante la notte

Talvolta esistono persone al mondo che non si fanno troppi problemi ad andare contro le regole pur di salvare una vita innocente. Fra questi individui troviamo Tavo Betancourt, un giovane volontario animalista proveniente dal Messico.

Tavo è molto popolare sui social network, le sue imprese godono di particolare fama perché considerate coraggiose, valorose, non di meno pericolose. Qualche mese fa il ragazzo è stato protagonista di un salvataggio a dir poco rischioso.

Cane salvato furtivamente dalle grinfie della proprietaria durante la notte

Delle segnalazioni riguardanti un cane in pessime condizioni salutari, incatenato dietro il cortile di una casa, arrivarono sotto gli occhi di Tavo. Il coraggioso animalista non perse tempo e decise di agire.

Tentò per prima un approccio pacifico e assolutamente civile, andando davanti la casa interessata e cercando di parlare con la proprietaria. Quest’ultima uscì dall’abitazione, ma non ne volle sapere di cedere il cane, nonostante le sue condizioni fossero indicibili.

Cane salvato furtivamente dalle grinfie della proprietaria durante la notte

La signora, forte del suo egoismo sfrenato, non diede retta alle suppliche di Tavo, determinato a salvare quella povera vita innocente. Quella determinazione lo costrinse ad andare contro la legge, violando l’abitazione della signora.

Cane salvato furtivamente dalle grinfie della proprietaria durante la notte

Il tutto avvenne con il favore della notte; Tavo saltò la recinzione, raggiunse il cane, lo liberò dalla catena e, senza fare troppo rumore, si allontanò furtivamente. Il ragazzo portò il cane immediatamente da un veterinario, che svolse dei controlli.

Cane salvato furtivamente dalle grinfie della proprietaria durante la notte

Dei parassiti infestavano il suo organismo ma non era nulla di incurabile. Il tempo, la pazienza, le cure e tanto amore servirono al cane, che nel frattempo Tavo chiamò Maya, per riprendersi del tutto.

Cane salvato furtivamente dalle grinfie della proprietaria durante la notte

Nel giro di un mese una famiglia affettuosa adottò Maya. Ora lei vive felice, nell’amore e la gioa della sua nuova famiglia.