Cane trascorre la vita incatenato

Cane trascorre la vita incatenato al muro, semplicemente perché non amato dai proprietari

cane-trascorre-vita-incatenato

Il cane, l’animale che probabilmente più di tutti riesce a trasmettere il proprio amore e la propria indissolubile fedeltà, si aspetta sempre un minimo di ricambio, un po’ d’amore, di attenzione; concetto questo che non è stato assolutamente assorbito da questa famiglia che di fatto, ha condannato il proprio cane a trascorrere una vita incatenato.

Cane trascorre la vita incatenato

Se ci pensiamo, quasi la totalità delle volte, la felicità del cane è condizionata da noi esseri umani, è scontato dirlo ed è facile e quasi ingenuo pensarlo, ma evidentemente non cosi tanto, se ancora oggi accadono fatti del genere.

Purtroppo la felicità non è stato il pane quotidiano per questa femmina di Fox Terrier che ha letteralmente visto ripagare il suo amore e la sua gioia con la prigionia.

Cane trascorre la vita incatenato

Termine forte ma quanto mai giusto, perché di prigionia si tratta quando un essere umano costringe il proprio animale domestico a rimanere fermo in un posto per un indeterminato lasso di tempo.

Questa tenera cagnolina non passava le giornate giocando spensieratamente, non correva e non passava il tempo divertendosi, ma le trascorreva incatenata al muro, per volere dei proprietari.

Cane trascorre la vita incatenato

Per fortuna un giorno arrivò un uomo che, consapevole della estrema situazione, decise di salvare il cane riprendendo il tutto con il telefono, di fatto documentando la prima gioia della vita di questa cagnolina che vedeva la tanto desiderata luce in fondo al tunnel.

Naturalmente le condizioni del cane non potevano che essere pessime, con delle ferite e delle malformazioni a causa del lungo periodo trascorso immobile, senza possibilità di movimento.

Cane trascorre la vita incatenato

Maria, questo il nome dato al Fox Terrier, fu trasportata dal salvatore in un ospedale veterinario nella zona di Valencia sud.

Qui Maria ha subito manifestato la sua gratitudine ed il suo affetto per chi si stava prendendo cura di lei. Chiunque abbia avuto a che fare con questa cagnolina, ha affermato che l’unico suo desiderio era quello di essere accarezzata ed essere presa in considerazione, gesti che gli sono mancati per molto, troppo tempo.