Cane uccide un coniglio in un parco pubblico in provincia di Parma: il sindaco chiede più attenzione

Il cane era stato lasciato libero nel parco. Ha incontrato un povero coniglietto e lo ha ucciso, sotto gli occhi impietriti di chi era presente e ha assistito alla scena

In una cittadina in provincia di Parma tutti sono sgomenti per quanto accaduto e anche il sindaco chiede più attenzione affinché eventi del genere non capitino più. Un cane uccide un coniglio in un parco pubblico a Montechiarugolo, di fronte agli occhi attoniti dei presenti che hanno assistito senza poter fare nulla alla terribile scena.

Orecchie del cane in ascolto
Fonte foto da Pixabay

Montechiarugolo è un piccolo borgo in provincia di Parma. Pochi giorni fa, all’interno del parco cittadino Bocchi di Basilicanova, un cane era stato lasciato libero. Quando ha visto un piccolo coniglietto, gli si è avventato contro uccidendolo.

Sui social, i cittadini di Montechiarugolo hanno espresso il loro disappunto per quanto avvenuto, denunciando l’evento tragico e le Forze dell’ordine, ritenute troppo lente e poco reattive nell’intervenire in casi come questo. Purtroppo il coniglietto non ce l’ha fatta.

LEGGI ANCHE: Golden Retriever incontra un coniglio per la prima volta (VIDEO)

Daniele Friggeri, sindaco del piccolo borgo in provincia di Parma, ha così commentato l’accaduto: un cane che uccide un coniglio in un parco pubblico perché lasciato libero non deve capitarer!

Apprendo con amarezza la notizia di un cane lasciato libero nel parco Bocchi di Basilicanova che lo scorso fine settimana ha attaccato un altro animale di piccola taglia. Ho chiesto alla Polizia di effettuare controlli e verifiche sull’accaduto ma serve soprattutto civiltà, attenzione e collaborazione da parte di tutti!

candele accese per il lutto
Fonte foto da Pixabay

L’amministrazione sostiene di non aver ricevuto denunce, anche se sui social la notizia rimbalza ormai da qualche giorno. Per questo il primo cittadino invita a fare segnalazioni tempestive:

Quando notate episodi di questo tipo segnalateli subito alle nostre Forze dell’ordine. In modo tale che possano intervenire cogliendo sul fatto chi si comporta senza rispetto verso gli altri e verso i propri animali.

I cittadini hanno però lamentato che spesso gli agenti sono poco reattivi a recepire tali segnalazioni. Agenti che non intervengono in tempo per fermare chi non rispetta le regole. Mettendo in pericolo non solo altri animali, ma anche le persone.

LEGGI ANCHE: Pitbull uccide un cagnolino al Vomero, in piazza Medaglie d’oro: era con il dog sitter

Altri articoli che potrebbero interessarti dai siti del nostro Network:

Articoli correlati