Cani abbandonati in Olanda? Non più!

Cani abbandonati in Olanda? Non più! L'iniziativa presa nel paese dei tulipani è a dir poco straordinaria.

cani-abbandonati-in-olanda-non-piu

Immaginereste mai un paese, anzi un mondo senza cani abbandonati o randagi? No? Beh questo per noi è utopia, siamo ben lontani dal dire che il problema relativo al randagismo e all’abbandono canino nel nostro paese sia superato.

Cani abbandonati in Olanda? Non più!

Mentre ciò che noi consideriamo impossibile qui, in Olanda si sono dati da fare, si sono rimboccati le maniche e hanno combattuto per perseguire il sogno di un paese completamente libero da cani abbandonati.

Vi starete chiedendo come ciò sia possibile? Ebbene dal XX secolo ad oggi il governo olandese ha intrapreso moltissime iniziative affinché si realizzasse il sogno sopracitato.

Il tutto attraverso il metodo PSVIR (prelevare, sterilizzare, vaccinare, identificare e restituire) che ha portato l’Olanda ad essere nel 2016 il primo paese a livello mondiale a liberare dalla strada e dalla sofferenza tutti i cani in difficoltà.

Cani abbandonati in Olanda? Non più!

Si è iniziato con delle semplici ma concrete iniziative, come ad esempio l’organizzazione di giornate in cui la sterilizzazione e la castrazione erano d’obbligo, naturalmente sotto copertura del governo, che effettivamente si faceva carico di tutte le spese, rendendo tutto gratuito.

L’Olanda approvò leggi contro l’abuso sui cani, contro la violenza e l’abbandono, incoraggiando i proprietari a fornire un trattamento adeguato a tutti i cani; pena? Fino a 3 anni di carcere o 16.000 euro di multa, mica spiccioli.

Cani abbandonati in Olanda? Non più!

Un’altra azione governativa che ha contribuito alla risoluzione del problema finale furono le imposte più alte all’acquisto di cani di razza, ovvero acquistati negli appositi negozi; cosi si incoraggiò la popolazione a prediligere i cani dei rifugi. Ciò fu solamente che un bene.

Campagne di sensibilizzazione sono state fatte e continuano ad essere realizzate, questo ha portato ad un vero e proprio boom di adozioni nei rifugi con oltre un milioni di randagi che hanno trovato casa e famiglia.

Cani abbandonati in Olanda? Non più!

Oltre che a salvare la vita a questi cani, il governo olandese ha anche agevolato l’esistenza di quest’ultimi rendendo legale la presenza di cani nei negozi, ristoranti e altri stabilimenti nel paese; ad oggi esiste anche una polizia a salvaguardia dei cani, cosi l’Olanda, è davvero il paradiso canino.