Cani salvati da motociclisti

Cani salvati da motociclisti, la strana combinazione fra moto e cani.

Il pregiudizio, il male dell’umanità, senza il quale il mondo sarebbe un posto migliore; per colpa del pregiudizio si ha paura di ciò che non si conosce o di ciò che non si vuole conoscere, a volte l’ignoto sorprendentemente può nascondere un lato buono, l’esempio calzante sono i cani salvati da motociclisti negli Stati Uniti.

motociclisti-cani

Sicuramente lo stereotipo del motociclista americano non è molto rassicurante, grossi e possenti muscoli, vestiario inquietante, teste calde, tutte caratteristiche che potremmo pensare proprie dei motociclisti, ma questo, come già detto, è solamente un inutile pregiudizio perché non si può giudicare un libro solamente dalla copertina.

Ci sono bande di motociclisti che negli Stati Uniti aiutano ogni giorno gente in difficoltà come anziani, donne o bambini, c’è chi invece vira sul mondo animale come la banda di cui parleremo qui di seguito.

Loro sono i Rescue Ink, la tipica banda motociclistica con omoni grossi, possenti, tatuati in ogni parte del corpo, con delle moto a volte al limite del normale; loro però hanno un cuore grandissimo e si occupano del salvataggio di animali in generale, fra cui anche i cani.

cane-motociclista

Sono un’organizzazione senza scopo di lucro, agiscono in rispetto della legge salvando animali che vengono abusati come pesci, cavalli, maiali, polli e, addirittura in un caso, un boa constrictor.

I rappresentanti del gruppo affermano che Rescue Ink opera attraverso il rispetto delle norme e delle leggi per combattere gli abusi e gli abbandoni di ogni tipo.

Questi motociclisti passano agli occhi delle persone come degli eroi che, dopo anni e anni di interventi di salvataggio sul campo, sono ancora dediti alla causa.

cucciolo-rider

Il Rescue Ink è anche un gruppo molto aperto che comprende si motociclisti a tempo pieno, ma anche veterani dell’esercito, poliziotti, personal trainer, dipendenti comuni e addirittura avvocati; possono essere considerati una banda assolutamente eterogenea.

Al giorno ricevono centinaia di chiamate per soccorrere chi ne ha bisogno, sono acclamati e, anche se potrebbero sembrare cattivi e intimidatori, hanno il cuore grande come i loro muscoli.

 

Altri articoli che potrebbero interessarti dai siti del nostro Network:

Articoli correlati