Bayerischer Gebirgsschweisshund

Bayerischer Gebirgsschweisshund
cane razza Bayerischer Gebirgsschweisshund

Esemplare di Bayerischer Gebirgsschweisshund

Dati generali
Etimologia Bayerischer Gebirgsschweisshund vuol dire segugio bavarese da montagna. Da Gebirg (catena montuosa) e Schweisshund (letteralmente, “cane da sudore”, più in generale cane da traccia).
Genitori Segugio Bavarese x Segugio Tirolese
Presente in natura No
Longevità 10-15 anni
Impieghi Cane da caccia, cane da fiuto, cane da compagnia, cane da guardia
Taglia Media

Il Bayerischer Gebirgsschweisshund, che in italiano si traduce con Segugio Bavarese di Montagna, è una razza canina di origine tedesca.

È un cane da caccia di taglia media dotato di un eccellente fiuto e viene utilizzato principalmente per il recupero di animali feriti o morti, come cervi e camosci.

Nell’aspetto è molto simile all’Hannoverscher Schweisshund (ovvero il Segugio di Hannover) ma a differenza di questo ha una corporatura meno massiccia e più agile.

Nel 1996 è stato riconosciuto lo standard di razza dalla FCI, la Federazione Internazionale degli allevatori canini, che appartiene al gruppo 6 dei Segugi e cani per pista di sangue.

Scheda informativa del Bayerischer Gebirgsschweisshund
Anallergico No
Per bambini Sì, molto adatto alla famiglia ed i bambini
Per anziani Adatto solo a persone anziane abbastanza dinamiche da soddisfare i suoi bisogni fisici
Con altri cani Socievole, caccia spesso in branco
Con gatti Può conviverci solo se cresciuti insieme
Rumoroso Molto poco
Sport Venatori, canicross, agility

Origini storiche della razza

Il Bayerischer Gebirgsschweisshund è il risultato dell’incrocio tra il Segugio Bavarese e il Segugio Tirolese.

Originariamente non veniva impiegato per la caccia, perchè era considerato meno adatto e performante rispetto ad altri segugi.

Tuttavia con il tempo cominciò a essere apprezzato per la sua agilità e resistenza, soprattutto alle basse temperature.

Prezzo

Il presso del Bayerischer Gebirgsschweisshund varia a seconda dell’allevamento dal quale proviene e se è stato allevato come cane da caccia o cane da compagnia.

In genere un Bayerischer Gebirgsschweisshund con regolare pedigree e proveniente da un allevamento riconosciuto e certificato ha un costo che varia dagli 800 ai 1000 euro.

Carattere

Il Bayerischer Gebirgsschweisshund è un cane dallo splendido carattere, molto vivace e coraggioso, doti che lo rendono perfetto per la caccia.

Nonostante sia predisposto alla ricerca di prede (vive o morte) resta un cane molto equilibrato e tranquillo quando si trova con la famiglia o in casa.

È un cane estremamente devoto al suo padrone ma è un po’ più riservato nei confronti degli altri membri della famiglia, con i quali è un po’ timido.

Il Bayerischer Gebirgsschweisshund è allo stesso tempo un cane molto sicuro di sé e deciso, ma anche un animale docile e che non diventa mai aggressivo.

Addestramento

L’addestramento del Bayerischer Gebirgsschweisshund deve iniziare sin dalla tenera età e richiede tempo e pazienza perché il cane deve pian piano mettere a frutto le sue innate doti di cacciatore.

Perciò è importante aiutarlo a farle emergere naturalmente e fargli fare pian piano esperienza in città come in campagna.

Chi decide di addestrare un Bayerischer Gebirgsschweisshund in modo autonomo deve tener conto di alcuni accorgimenti, prima di tutto deve saper scegliere le giuste locatione le giuste giornate.

Il luogo ideale è un terreno aperto e pianeggiante in cui il cane possa muoversi e correre liberamente senza rischiare di farsi male e dove non possiamo perderlo di vista.

Nel caso in cui non si abbia molta esperienza in fatto di addestramento, è sempre meglio affidarsi a persone esperte che possano darci i giusti consigli a tal proposito.

Caratteristiche fisiche

Il Bayerischer Gebirgsschweisshund è un segugio di taglia media dalla corporatura muscolosa ma nell’insieme armoniosa, non troppo pesante e agile nei movimenti.

Zampe

Le zampe del Bayerischer Gebirgsschweisshund sono muscolose e hanno un’ossatura forte e resistente.

Alle estremità dei piedi hanno dei cuscinetti abbastanza spessi e resistenti che gli consentono di camminare e muoversi in ogni tipo di terreno.

Corpo

Il fisico del Bayerischer Gebirgsschweisshund è all’apparenza piccolo, ma in realtà fa di lui un cane particolarmente massiccio.

Il collo e il dorso sono molto robusti ed elastici, con un torace ben sviluppato e il ventre leggermente retratto.

Peso e altezza

Il peso ideale di un Bayerischer Gebirgsschweisshund varia dai 17 ai 30 chilogrammi.

L’altezza, misurata al garrese, invece varia da maschi a femmine: per i primi è compresa tra 47 e 52 centimetri, mentre per le seconde tra i 44 e i 48 centimetri.

Testa

Il cranio del Bayerischer Gebirgsschweisshund è ampio e un po’ bombato, con delle arcate sopraccigliari ben sviluppate.

Alla fine del muso ha un tartufo nero o rosso scuro non molto grande, mentre gli occhi sono leggermente tondeggianti di colore marrone scuro (o un po’ più chiari) e con un’espressione molto sveglia.

Una particolarità del Bayerischer Gebirgsschweisshund sono le orecchie, più lunghe rispetto alla media (in genere arrivano all’altezza del tartufo) e pendenti lungo la testa.

Coda

La coda del Bayerischer Gebirgsschweisshund ha un’attaccatura alta ed è di media lunghezza. Sta in posizione orizzontale e in alcuni casi è leggermente piegata all’indietro.

Pelo

Il mantello del Bayerischer Gebirgsschweisshund  è ricoperto di fitti peli piatti e leggermente ruvidi al tatto. Per questo l’aspetto non risulta particolarmente brillante.

Di solito si differenzia nelle diverse parti del corpo: sulle orecchie è più fine mentre sul torace, sulle zampe e sulla coda è più ruvido.

Colori

Il Bayerischer Gebirgsschweisshund può essere di diversi colori: fulvo rosso , fulvo cervo, fulvo scuro (rosso-bruno), fulvo chiaro (giallo slavato) fino al color fulvo sabbia (biscotto), fulvo grigio e anche tigrato o macchiettato di nero.

Sul dorso, il colore di base è generalmente più intenso; Il muso e le orecchie sono più scuri rispetto al resto del corpo e la coda può talvolta essere leggermente picchettata di nero.

Inoltre il Bayerischer Gebirgsschweisshund potrebbe avere una piccola macchia chiara sul petto.

Cuccioli

I cuccioli di Bayerischer Gebirgsschweisshund si presentano piccoli ma dalla corporatura massiccia, con lunghe zampe un po’ sproporzionate al resto del corpo.

Hanno il naturale istinto predatorio tipico del cacciatore. Sono allegri, vivaci e devono essere tenuti particolarmente sott’occhio, onde evitare che si caccino nei guai.

Il loro istinto venatorio richiede che siano sempre tenuti in un recinto o, comunque, in un giardino ben chiuso e protetto: potrebbero infatti voler fuggire.

Salute

Il Bayerischer Gebirgsschweisshund non presenta particolari problemi di salute. È un cane abbastanza longevo, in media vive fino a 14 anni.

Tuttavia, tende naturalmente al sovrappeso. Un’alimentazione scorretta potrebbe portarlo a un sovraffaticamento e, conseguentemente, potrebbe andare a gravare sul suo cuore.

Indicazioni sull’alimentazione

Il Bayerischer Gebirgsschweisshund, deve seguire un’alimentazione sana ed equilibrata perché è propenso al sovrappeso.

Alla base devono esserci le proteine, principalmente le carni di buona qualità rigorosamente cotte. È possibile inserire anche il pesce, che contiene meno grassi ma è un’importante fonte di omega 3.

Toelettatura

La toelettatura di un Bayerischer Gebirgsschweisshund non richiede particolari accorgimenti perché si tratta di un cane di per sé molto pulito.

Per curare il mantello basta spazzolarlo in media una volta al giorno, mentre non è necessario fargli il bagno troppo spesso.

Quando lo puliamo, però, ricordiamo di utilizzare sempre prodotti studiati per gli animali che rispettino il naturale equilibrio della pelle.

Allevamenti

Il Bayerischer Gebirgsschweisshund è un cane poco diffuso in Italia, tanto che al momento esiste soltanto un allevamento certificato e riconosciuto dall’ENCI in Emilia Romagna.

È un cane d’appartamento?

Nasce come cane da caccia ma è anche un ottimo cane da compagnia. È adatto alla vita familiare e abituandolo sin da cucciolo è possibile farlo vivere in casa, preferibilmente però dove ci sia un bel giardino.

Come dice il nome stesso, il Segugio Bavarese di Montagna non è un cane adatto alla città, perciò ha sempre bisogno di fare lunghe passeggiate e passare tanto tempo all’aria aperta.

Curiosità

Il nome del Bayerischer Gebirgsschweisshund deriva dall’unione di due parole in lingua tedesca: Gebirg, che significa “catena montuosa”, e Schweisshund, che significa invece “cane da sudore” o “cane da traccia”.

Classificazione FCI – n. 217
Gruppo 6 Segugi e cani per pista di sangue
Sezione 2 Segugi e cani per pista di sangue
Standard n. 217 del 16/09/1996 (en)
Nome originale Bayerischer Gebirgsschweisshund
Tipo Cane da caccia
Origine Germania